Crea sito

Falsomagro con i piselli

Il falsomagro è un secondo piatto a base di carne preparato per le festività natalizie, ma anche per i pranzi o le cene domenicali.
Solitamente si prepara con la carne di vitello, ma questa versione è con la carne di maiale, variante che preferisco perché la carne risulta più morbida e dal sapore delicato.
Si può preparare con la salsa, con il ragù, con le patate o con i piselli e si può cuocere anche un giorno prima.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCarne di suino
  • 500 gPiselli
  • 200 gPangrattato
  • 200 gProsciutto cotto
  • 3Uova sode
  • q.b.Passata di pomodoro (Mutti)
  • q.b.Parmigiano reggiano
  • 50 gCaciocavallo
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Cipolla bianca
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Uvetta
  • q.b.Pinoli
  • 1 pizzicoSale e Pepe
  • q.b.Amore e Passione

Preparazione

  1. Prendete una padella abbastanza capiente, aggiungete un filo d’olio e unite il pangrattato, la passata di pomodoro, il prezzemolo, il parmigiano grattugiato, l’uvetta, i pinoli, una presa di sale e una spolverata di pepe. Cuocete il tutto per 5 minuti circa.

    Ora stendete la carne su un piano di lavoro e battetela delicatamente, così da allargarla formando un rettangolo, quindi salatela e appoggiate su tutta la sua superficie il prosciutto, il composto di pangrattato appena cotto, il caciocavallo tagliato a pezzetti e mettete in fila le uova.

    A questo punto arrotolate la carne, stando attenti a non fare fuoriuscire il ripieno e legatela con dello spago da cucina.

    Prendete una padella capiente e rosolate la carne con dell’olio, rigirandolo spesso, così da farlo dorare in modo uniforme e toglietelo dal fuoco.

    Ora prendete un tegame capiente, affettate la cipolla e rosolatela leggermente con un filo d’olio, quindi aggiungete la carne con 3/4 d’acqua (non coprite del tutto il falsomagro). A metà cottura aggiungete i piselli. Cuocete il tutto a fiamma dolce per 1 ora e mezza circa (per vedere se è cotto infilzate una forchetta nella carne e se non uscirà più del sangue, vuol dire che è cotto).

    A cottura ultimata, lasciate intiepidire la carne, togliete con cura tutto lo spago e tagliate il falsomagro a fette adagiandolo su un piatto da portata e con il contorno dei piselli.

  2. Suggerimento: Nell’acqua del falsomagro potete anche aggiungere un dado o del granulare vegetale, così da renderlo più saporito.

    Inoltre, al posto dei piselli, potete aggiungere o usare della passata di pomodoro o un contorno di patate al forno.
    Inoltre potete sostituire la carne di maiale con la carne di vitello.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.