Crea sito

Chiacchiere di Carnevale

Le chiacchiere (più appropriato: chiacchere, senza la i) sono un tipico dolce italiano, chiamato anche con molti altri nomi regionali. Sono tipici dolci di carnevale.

Hanno la forma di una striscia, talvolta manipolata a formare un nodo (in alcune zone prendono infatti il nome di fiocchetti). Sono fatte con un impasto di farina che viene fritto o cotto al forno e successivamente spolverato di zucchero a velo.

Le chiacchiere sono conosciute con nomi differenti nelle diverse regioni italiane tra i quali: Bugie, frappole, sfrappole.

Chiacchiere o Frappe di Carnevale
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova medie
  • 80 gFarina Manitoba (Molino Chiavazza (per ogni uovo))
  • q.b.Burro
  • 2 cucchiaiMarsala (O Miele)
  • q.b.olio
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato
  • q.b.Amore e Passione

Preparazione

  1. Chiacchiere di Carnevale

    Impastare bene gli ingredienti e lasciare riposare l’impasto per circa un’ora.
    Stendere la pasta spianandola bene. Tagliate con una rotella delle strisce di circa 2 cm di larghezza e di lunghezza variabile.

    A questo punto immergete le strisce un poco alla volta nell’olio bollente, dove si gonfieranno.

    Una volta pronte le chiacchiere, cospargetele con lo zucchero a velo o a piacere con la cannella.

    Suggerimento: Si possono fare anche al cacao aggiungendo nell’impasto del cacao in polvere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.