Crea sito

Cavatelli fatti in casa

I CAVATELLI sono una pasta tradizionale del Molise, della Puglia, ma anche dell’Abruzzo, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. Sono ricavati da un impasto di semola di grano duro e acqua (a volte anche con patate) e hanno una forma allungata con una incavatura all’interno. Solitamente si preparano con il ragù, ma si possono fare anche con verdure tipo i broccoli.

Ricetta Cavatelli Pugliesi fatte in casa by Dieta Mediterranea
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gSemola di grano duro rimacinata (Molino Chiavazza)
  • 200 mlAcqua
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 16 gsale
  • q.b.Amore e Passione

Preparazione

  1. Per cominciare impastate con le mani la farina con l’acqua, l’olio e un pizzico di sale per circa 10 minuti o fino ad ottenere un impasto liscio e abbastanza elastico, quindi formate una palla ed avvolgetela nella pellicola trasparente, avendo cura di farla riposare a temperatura ambiente per circa mezzora.

  2. Trascorso il tempo di riposo della pasta, prendetela e lavoratela per qualche secondo.

    A questo punto ricavate dalla pasta dei tocchetti ed esercitate una leggera pressione con le dita, scavando al suo interno ed arricciando un po’ i bordi, quindi adagiate ogni singolo pezzo su un vassoio con un canovaccio leggermente infarinato.

    Dopo che avrete realizzato tutti i cavatelli, fatele riposare per 30 minuti circa.

    Per finire cuoceteli in abbondante acqua salata per qualche minuto e condite a piacere (io li ho preparati con sugo al pomodoro e melanzana fritta).

  3. Ricetta Cavatelli Pugliesi al pomodoro fatte in casa by Dieta Mediterranea
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.