Uova in Purgatorio…con zucchine

Un nome un pò strano per queste uova vero??  Questo particolare nome è stato dato alle uova dal particolare legame  che si ha per il regno dei morti a Napoli.  Le anime dei defunti nel purgatorio  vengono rappresentate come anime ( bianche ) circondate di fuoco ( rosso).
Le uova con il loro albume bianco e il rosso del pomodoro che le circonda. Prepariamole con le zucchine….

11178337_10204255860782161_2105303163169260323_n
Ingredienti per quattro persone:

500 gr di zucchine

4 uova

250 gr di polpa di pomodoro

1/2 cipolla

olio Evo
sale
pepe

ci vorranno pochi minuti per preparare questo piatto, iniziamo subito a preparare la base.

Lavo e taglio le zucchine a rondelle. taglio la cipolla a filetti.

In una padella grande metto l’olio ( 6 cucchiai)  le zucchine e la cipolla. Inizio a farle cuocere lentamente.

Dopo qualche minuto aggiungo la polpa di pomodoro aggiusto di sale e pepe e lascio cuocere per 15 minuti. Se il sugo dovesse restringere troppo allungatelo con mezzo bicchiere di acqua.

11138135_10204255862182196_6470867164541662611_n

Deve risultare un sugo un poco liquido.

 

Al centro delle padella  facendo spazio con un cucchiaio metto le uova, copro con un coperchio e lascio cuocere per tre quattro minuti….le nostre uova in Purgatorio sono pronte.

……Dimenticavo procuratevi una bella pagnotta di pane casareccio croccante  perché la “scarpetta” è d’obbligo!!

Buon appetito!

 

11141169_10204255861862188_7095127810324951045_n    10931022_10204255861662183_3043400943526981680_n

Precedente Carbonara di zucchine Successivo Idee prese dal web