SEMI DI FINOCCHIO

lozione_semi_finocchio_pelle_grassa

Sono semi di varietà selvatiche o coltivate. Il loro aroma ricorda quello dell’anice, ma più delicato e meno dolce. Si usano in pasticceria così come nella preparazione del pane e liquori, ma si sposano bene anche con la carne, sopratutto per la preparazione di salsicce di maiale e salumi: molto saporito e gustoso è il famoso insaccato toscano detto “finocchiona”.

CURIOSITA'

Informazioni su lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!

Precedente VANIGLIA Successivo BACCHE DI GINEPRO