Quadrotti di polenta

I quadrotti di polenta,  la polenta un ottimo piatto semplice e genuino. Un piatto antico che per lo più veniva usato per sfamare intere famiglie, un prodotto povero ma che ha avuto mille modi per farsi conoscere ed essere usato. Oggi ve la propongo in un modo un pò insolito, facciamola diventare un gustoso antipasto o finger food.

20150202_184833

Ingredienti:
300 gr di polenta (anche istantanea)
200 gr di prosciutto cotto
200 di provola affumicata
sale
pepe
olio evo

Metto sul fuoco una pentola con mezzo litro di acqua leggermente salata porto a bollore ed appena bolle verso la polenta a pioggia iniziando a mescolare per non far formare grumi.

Se avete quella istantanea ci vorranno pochi minuti e sarà pronta.

In un teglia da  rettangolare unta di olio o foderata di carta forno aiutandomi con un cucchiaio bagnato in acqua stendo  uno strato uniforme.

Adagio sopra le fette di prosciutto cotto poi  le fette di provola e ancora prosciutto cotto.

Copro con altra polenta, livello tutto bene bagnando leggermente la superficie con dell’olio evo spolvero di sale e pepe. Passo in forno forno caldo a 200° per 10 minuti, fascio intiepidire taglio a quadrotti e servo. Se dovesse avanzarne qualche pezzettino… cosa che accade raramente potete riscaldare i quadrotti nel microonde per qualche minuto.

Questo piatto può essere preparato anche in anticipo e scaldato all’ultimo momento.

Precedente Danubio salato Successivo Pane al formaggio e sasamo