Pollo in casseruola con olive

Il pollo fà parte delle carni bianche, generalmente ritenute più salutari delle carni rosse. Le carni bianche sono più facili da digerire e contengono pochi grassi, sono anche più ricche di proteine nobili e ferro. Il pollo possiamo cucinarlo in tantissimi modi, proviamo a farlo così.

988919_10204212812345977_7083153075127003704_n

Ingredienti per quattro persone:

1 kg di pollo a pezzi
1 ml di vino bianco secco
200 gr di olive verdi
aglio
rosmarino
salvia
sale
olio evo

Taglio a pezzi il pollo e lo lavo bene per togliere eventuali frammenti di ossa. In una casseruola grande metto l’olio (tre cucchiai circa) uno spicchio di aglio leggermente schiacciato, il qualche rametto di rosmarino e tre quattro foglie di alloro. Aggiungo il pollo ed inizio a far cuocere lentamente, appena inizia a colorire aggiungo il vino ed aggiusto di sale. Continuo la cottura a fuoco basso fino a che il vino non si sarà asciugato ed aggiungo due bicchieri di acqua e le olive. Lascio cuocere per 25-30 minuti girando ogni pezzo ogni tanto. Aggiusto di sale se occorre e aggiungo ancora acqua se il sughetto si restringe troppo. Il pollo sarà morbido e saporito.

14673_10204212811105946_1167311424780373079_n

CARNE, Secondi, Varie , , ,

Informazioni su lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!

Precedente Spuma di uovo Successivo Carbonara di zucchine