Crea sito

Pane Pema

Oggi voglio parlarvi di una nuova collaborazione. Il Pane Pema.

Weissenstadt, la città di PEMA, una delle più antiche della Franconia superiore, si trova nella Baviera nord orientale, nello scenario del parco naturale del Fichtelgebirge. rocce di granito, colline coperte di boschi, valli, grandi campi e le sorgenti di quattro fiumi, Il Saale, l’Eger, il Naab e il Meno. Qui la vita scorre tranquilla, le persone scelgono questi luoghi per le vacanze e qui nasce il pane PEMA. la segale gresce sana e forte e l’acqua che si usa è pura di montagna. Non si poteva scegliere posto migliore.

Il pane Pema è il pane con la lista degli ingredienti più corta: segale integrale, acqua, sale e niente altro.

La scelta dei cereali innanzi tutto e una lavorazione che mette leggerezze agli ingredienti affinché i processi possano maturare senza forzature. I cereali crescono nella stessa regione dove ha sede l’azienda e vengono sottoposti a puntuali controlli,  dalla semina al raccolto. Il loro cammino per diventare pane Pema comincia con l’acqua pura del Fichtelgebirge con la quale vengono lavati e poi lasciati in ammollo per avviare la germinazione e ancora umidi macinati senza ridurli in farina. Si iniziano subito gli impasti e l’avvio della lievitazione con pasta madre, poi una cottura lenta a bassa temperatura per mantenere tutte le caratteristiche nutrizionali. Quando esce dal forno riposa altre 24 ore prima di essere pastorizzato e confezionato.

PEMA è un pane integrale fatto a regola d’arte, buono da portare in tavola tutti i giorni, buono per un panino da mettere in borsa e mangiare a scuola o in ufficio, per preparare stuzzichini e le bruschette dell’aperitivo, ottimo come prima colazione con burro e marmellata.

IMG_20151001_152218

Pubblicato da lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!