Pane al formaggio

Pane al formaggio??? si oggi prepariamo dei panini un po’ speciali. Il pane al formaggio nelle mia zone  nelle Marche e in Toscana si usa come tradizione  da servire sulla tavola la mattina di Pasqua per fare colazione e di solito viene accompagnato con dei salumi fatti in casa e stagionati come la lonza o il prosciutto. E’ una tradizione antica che si sta perdendo, ma non di certo a casa mia!!

20150928_152908

Ingredienti:

500 g di farina 0
140 ml di latte
1 uovo
50 ml di olio di semi

1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino si sale
100 g di formaggio Piccantino Tomasoni
200 g di San Saverio a pasta semi dura Tomasoni
50 g di parmigiano

In un pentolino scaldo leggermente il latte aggiungo lo zucchero mescolo bene e faccio sciogliere, aggiungo quattro cucchiai di farina mescolo molto bene con una frusta cercando di non formare grumi e lascio lievitare per 10 minuti.
Intanto verso in una ciotola capiente il resto della farina pratico un buco al centro a aggiungo l’uovo che avrò sbattuto con il sale, aggiungo anche l’olio e per ultimo il mio latte e lievito ( biga o starter). Impasto con una forchetta aggiungo il parmigiano e il formaggio tagliato a dadini, lavoro tutto velocemente che resterà morbido, posiziono il mio impasto in pirottini o formine da muffin, decoro con pezzettini di formaggio. e faccio lievitare i miei panini al formaggio per 20 minuti in un luogo caldo senza coprirli. metto in forno a 160°per 20 minuti controllando la cottura se occorre con uno stecco da spiedini.
Li servo la mattina di Pasqua con salumi e formaggi.

20151106_200044  20151106_195955    20151104_140710


 

Precedente Marmellata di fragole Successivo Bignè salati

3 commenti su “Pane al formaggio

  1. mmmm che buoni, mi piace che li hai fatti piccolini 🙂
    Io abito nelle Marche e infatti lo faccio in uno stampo grande, ma così sono più invitanti !

I commenti sono chiusi.