Gnocchi con crema di rapa rossa e salsiccia

Oggi prepariamo un primo con una crema di rape rosse e della salsiccia croccante. Essendo una radice, la rapa rossa funge da miniera di Sali minerali, sapientemente assorbiti dal terreno: potassio, ferro, calcio, fosforo e sodio. Anche le vitamine rivestono un ruolo da protagonista nella composizione dell’ortaggio: tra queste spiccano la B1, la B2, la B3, la A (tracce) e la C.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Prepariamo la nostra base alle rape rosse

4 rape rosse bollite
4 salsicce
100 ml panna da cucina, sterilizzata, 23% di lipidi
sale
pepe
500 g gnocchi di patate
olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Frullatore a immersione
oppure1 Frullatore

Prepariamo la salsa per gli gnocchi

Prepariamo gli gnocchi di patate come facciamo di solito e lasciamoli ad asciugare in un vassoio. Oppure se abbiamo poco tempo ci sono degli ottimi gnocchi di patate in commercio.

In una padella fonda versiamo quattro cucchiai di olio, e riduciamo le salsicce in briciole. Lasciamo soffriggere le salsicce fino a renderle croccanti,.

Togliamo le salsicce sbriciolate e cotte e teniamole da parte.

Frulliamo le rape rosse con la panna e versiamole nella stessa padella dove abbiamo cotto le salsicce sbriciolate e nello stesso olio, aggiungiamo le salsicce e lasciamo cuocere a fuoco basso per qualche minuto. Aggiustiamo di sale e pepe se occorre.

La nostra scema è pronta, ora bisogna soltanto cuocere gli gnocchi e condirli.

Possiamo aggiungere del parmigiano grattugiato fresco nella mantecatura degli gnocchi, e per un sapore più deciso del formaggio pecorino, ma a questo punto diminuite la quantità di sale nella preparazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gnocchi di semola

Volevo fare gli gnocchi ma non avevo voglia di lessare le patate allora..gnocchi di semola..

292985_3633909371837_1241358384_n

Ingredienti per quattro persone:

1 kg di farina di semola rimacinata
4 uova
1 bicchiere di acqua
pizzico di sale
1 cucchiaino di olio evo

Sul piano di lavoro metto 700 gr di farina a fontana, pratico un buco nel mezzo, ci verso le uva il sale e l’olio, inizio ad impastare tutti gli ingredienti, se occorre aggiungo un pò di acqua, lavoro con forza la pasta e fino ad farla diventare liscia e soda, faccio riposare dieci minuti.
Divido la pasta in pezzi e ne ricavo dei cilindri con un coltellino affilato taglio gli gnocchi e con l’apposita tavoletta rigata do agli gnocchi la particolare forma rigata, ma posso parlo anche passandoli sul bordo di una forchetta.

Appena l’acqua bolle li tuffo nell’acqua bollente salata fino a che non vengono a galla. Li condisco con un sughetto al basilico.

377199_3633907971802_557867534_n  522080_3633908291810_591097681_n

 

246812_3633908731821_1594701890_n

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni: