Fiori di zucca con panatura croccante

I fiori di zucca molto apprezzati e molto usati in cucina, sono spesso il top estivo per una bella e buona frittura di verdure estiva. Oggi vi propongo una ricettina veloce e facile.
Un aperitivo gustoso se abbinato a delle buone bollicine… Prepariamo i nostri fiori di zucca con panatura croccante.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 8 persone

  • 20fiori di zucca (Puliti e privati del picciolo interno)
  • 2mozzarelle di bufala
  • 200 gprosciutto cotto (A listarelle)
  • 3uova
  • 500 ml birra chiara
  • 400 gfarina 00
  • 500 gPanatura Panko
  • 1 lolio di semi di girasole

Strumenti:

Questi fiori andranno fritti .
  • Friggitrice
  • Carta paglia

Preparazione dei fiori.

  1. Prepariamo i nostri fiori di zucca. Puliamoli con con un panno umido per togliere eventuali residui di terra, non bagnamoli altrimenti diventeranno troppo morbidi per poterli riempire: Tagliamo con la punta delle forbici il picciolo interno cercando di non romperli.

    Ora riduciamo la mozzarella a listarelle e lasciamola sgocciolare adagiandola su qualche foglio di carta assorbente.

    Nel frattempo tagliamo il prosciutto cotto a listarelle, la stessa lunghezza della mozzarella possibilmente, e lasciamo da parte.

  2. Rompiamo le uova in un contenitore capiente ed iniziamo a montarle energicamente, aggiungiamo la birra e lentamente la farina ( non tutta ) cerchiamo di preparare una pastella semi densa, la cremosità di una crema pasticcera per intenderci.

  3. Prendiamo di nuovo i nostri fiori di zucca e iniziamo a riempirli, se non riuscite a fare questo passaggio per poi chiuderli, potrete facilitarvi la cosa tritando un poco il prosciutto cotto e la mozzarella (vedi foto). Comunque riempiamo i nostri fiori e chiudiamoli facendo aderire bene ogni petalo che conserverà il ripieno all interno.

  4. Ora tuffiamoli uno alla volta nella nostra pastella alla birra bagnandoli bene poi passiamoli nella panatura di panko, questa li renderà croccanti e non si sfalderanno in frittura.

  5. Friggiamo i nostri fiori ormai pronti per pochi minuti, appena diventano dorati scoliamoli su un foglio di carta paglia.

  6. Serviamo il nostro aperitivo caldo e croccante con un buon bicchiere di prosecco.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.