Carciofini sott’aceto

 

 

I carciofini sott’aceto sono un contorno molto apprezzato sia come contorno sia come base per preparare tartine e antipasti, facciamoli insieme.

10006995_10204480232911324_7653201660369645952_n

 

Ingredienti:

2 kg di carciofi piccoli

aglio

prezzemolo

1 limone

sale

500 ml  di aceto bianco

1 litro di acqua

1 peperoncino

2 litri di olio di semi di mais

vasetti di vetro per conservare

I Carciofini sott’aceto…..una delizia, facciamoli….Pulisco i carciofi togliendo le foglie più dure, arrivando quasi fino al cuore, taglio i gambi e ne lascio solo un pezzettino al carciofo, tolgo la parte esterna. Divido a metà i carciofi e tolgo l’eventuale barba interna, mentre faccio questa operazione metto in ammollo i carciofi in una ciotola con dell’acqua fresca dove ho strizzato il limone. Metto a bollire una pentola con l’acqua e l’aceto, appena inizia a bollire aggiungo un cucchiaio di sale e ci tuffo i carciofi. Lascio bollire per 10- 15 minuti a seconda della grandezza dei carciofi. Una volta pronti e croccanti li scolo e li lascio asciugare su di un telo abbastanza assorbente. Una volta asciutti li posso mettere nei barattoli sterilizzati in acqua bollente, metto i carciofini alternandoli e pezzettini di aglio prezzemolo e peperoncino, fino a riempire i vasetti, copro tutto con l’olio di semi di mais lascio aperto il barattolo e lo batto leggermente su piano di lavoro, cercando di togliere eventuali bolle d’aria che si sono formate nel barattolo. Riempio il barattolo con l’olio fino a coprire completamente i carciofi e metto il tappo. Posiziono i barattoli in una pentola grande dove sul fondo metto uno straccio morbido riempio di acqua fino a metà dei barattoli, porto a bollore, appena inizia a bollire lascio andare per 10 minuti, spengo e lascio raffreddare nell’acqua.

Precedente Zucchine tonde...ripiene Successivo Pasta patate piselli e pancetta

13 commenti su “Carciofini sott’aceto

  1. Che buoni!!! Assomigliano ai carciofini che preparava mia nonna, però non mai avuto la sua ricetta… Finalmente adesso potrò prepararli!! Grazie.. 😀

I commenti sono chiusi.