CANNELLA

Cannella

Così chiamata per la forma che ricorda una piccola canna, la cannella è la corteccia di un albero, che viene prima arrotolata, poi tagliata a pezzi. In commercio si trovano due varietà: la prima, più pregiata, è detta “di Ceylon” o “regina” ; originaria dello Sri Lanka, è di colore marrone-chiaro e ha un aroma persistente e delicato. La seconda, invece, molto meno raffinata, è detta “cinese” e si riconosce per il colore che tende al rosso-scuro e l’aroma molto più forte. La cannella si usa quasi esclusivamente nella preparazione di dolci e dessert, ma è ottima anche per dare un particolare sapore alle marinate di carne e selvaggina. In commercio si trova intera, a stecche, oppure in polvere.

CURIOSITA'

Informazioni su lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!

Precedente Orecchiette agli odori Successivo CHIODI DI GAROFANO