Bistecche di Vitello nappate: un’esplosione di gusto e morbidezza

Cercate nuove ricette per cucinare le vostre bistecche di vitello? Cercate un modo per farle morbidissime, con la carne che quasi si scioglie in bocca? Questa ricetta fa per voi! E’ facile, veloce… da cucinare al volo la sera quando tornate a casa… tutti vi ringrazieranno, con pochi ingredienti farete un figurone!

Dal Libro “Cucinare le Carni”, Scuola di Cucina.

bistecchine di vitello3

 

Bistecche di vitello nappate

Ricetta per: 4 persone;
Difficoltà: bassa;
Preparazione: 10 minuti;
Cottura: 7 minuti;

Ingredienti:

  • 4 bistecche di vitello;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 acciughe sott’olio;
  • 20 g di burro;
  • il succo di mezzo limone;
  • sale.

Bistecchine di vitello4

Tritate il ciuffo di prezzemolo insieme agli spicchi d’aglio e alle due acciughe; pestate il tutto in un mortaio (oppure per velocizzare l’operazione ricorrete al mixer ad immersione), quindi unitevi il burro e, dopo avere bene rimescolato, passate al setaccio e aggiustate di sale (oppure potete lasciare anche la salsa più rustica, non passata). Spruzzate sul piatto da portata il mezzo limone e stemperatevi sopra metà della salsa.

Bistecchine di vitello2

Preparate adesso le bistecche di vitello arrostite sulla griglia, cuocendole 7 minuti complessivamente, girandole a metà cottura e salandole leggermente (ovviamente la cottura è soggettiva, e dipende dalla grandezza delle bistecche, a noi le bistecche di vitello piacciono un po’ rosate, in modo da lasciarle belle morbide e succose all’interno). Accomodatele sulla salsa, nappatele con la restante salsa e servitele calde.

Bistecchedivitello.jpg

 

– Volete cucinare il vitello ai bambini? Provatelo impanato al forno con prosciutto e mozzarella!

– Cercate la ricetta più classica con il limone? Eccola qui

– Preferite la vitella al sugo? Guardate un po’

– E se la classica ricetta al sugo l’arricchissimo con le zucchine? Che ne dite? 

Ilaria&Chiara!!!

Seguiteci su Facebook e rimanete sempre aggiornati con la nostra newsletter che trovate nella colonna di destra!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.