Zuppa di orzo fagioli e speck

La zuppa di orzo fagioli e speck è un buonissimo primo piatto (anche se in realtà è a tutti gli effetti un piatto unico!) dai sapori corposi e saporiti. E’ perfetta nel periodo invernale, quando si ha voglia di qualcosa di caldo per affrontare le giornate più fredde..è il classico “comfort food” a cui non si può proprio rinunciare nella stagione più fredda!

Per la preparazione della zuppa potete scegliere se utilizzare i fagioli secchi o precotti: io, per una questione di tempo, in genere utilizzo quelli già precotti. In questo modo preparare la zuppa di orzo fagioli e speck diventa molto più veloce. Potete però decidere di utilizzare i fagioli secchi: in questo caso dovrete tenerli in ammollo 12-24 ore in acqua fredda e poi lessarli a fuoco bassissimo con una punta di bicarbonato, finchè non saranno diventati teneri. Per questo piatto ho utilizzato i fagioli bianchi, ma potete sperimentare anche con altre qualità di fagioli..sarà ugualmente buonissima!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima zuppa di orzo fagioli e speck!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

zuppa di orzo fagioli e speck

Zuppa di orzo fagioli e speck

Ingredienti per 2 persone:

  • 140 gr di orzo perlato
  • 200 gr di fagioli precotti (o 90-100 gr di fagioli secchi da ammollare in acqua fredda con una punta di cucchiaino di bicarbonato per 12-24 ore)
  • 70 gr di speck a listerelle
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio intero
  • 4-5 pomodorini rossi
  • 1 carota
  • sale, pepe
  • un pizzico di bicarbonato

Procedimento:

Per preparare la zuppa di orzo fagioli e speck, dovete prima di tutto lessare l’orzo. Sciacquatelo sotto l’acqua corrente e mettetelo in una casseruola coperto d’acqua (l’acqua deve essere il doppio dell’orzo). Portate a bollore e salate l’acqua. Fate cuocere a fuoco moderato per circa 30-40 minuti, finchè l’orzo non sarà al dente (finirete la cottura nei fagioli). Scolate l’acqua rimanente e fate raffreddare.

In un tegame mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva, la cipolla affettata sottile, i pomodori a metà, l’aglio intero e la carota a rondelle. Fate cuocere per qualche minuto, poi aggiungete i fagioli precotti, compresa l’acqua di conservazione dei fagioli. Mettete un pizzico di bicarbonato e un mezzo bicchiere d’acqua e fate cuocere per 10 minuti. Aggiungete metà dello speck a vostra disposizione e l’orzo e terminate la cottura di quest’ultimo. Aggiustate di sale e pepe, eliminate gli odori che avete utilizzato per la cottura (aglio, pomodori e carota) e servite mettendo nei piatti il resto dello speck rimanente.

Fatto! La vostra zuppa di orzo fagioli e speck è pronta per essere gustata calda e fumante!

Suggerimenti:

Per un risultato più cremoso, potete frullare i pomodori e la carota con un frullatore ad immersione…la vostra zuppa sarà ancora più buona!

 

Precedente Cialde di parmigiano con mousse di prosciutto Successivo Biscotti salati al parmigiano e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.