Straccetti di pollo zenzero e limone

Gli straccetti di pollo zenzero e limone sono un secondo piatto leggero, fresco e molto gustoso, oltre che velocissimo da preparare.

E’ un piatto straordinariamente gustoso e con un condimento veramente light, perfetto anche per chi è a dieta e vuole un’ottima alternativa al solito petto di pollo in padella. Bastano pochi ingredienti e otterrete una pietanza veramente ottima!

gli straccetti di pollo zenzero e limone sono assolutamente da provare, ideali a pranzo, ma anche per una cena leggera, accompagnati da insalata mista o da verdure lessate, stufate o al vapore..provare per credere!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo leggero e gustosissimo secondo piatto. Se vi interessano altri piatti con il pollo, potete dare un’occhiata QUI: RACCOLTA DI RICETTE CON IL POLLO .

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

straccetti di pollo zenzero e limone
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 400 g Petto di pollo a fettine
  • 1 limone ((succo e buccia))
  • q.b. Zenzero fresco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Farina 00 (facoltativo)

Preparazione

  1. Preparare gli straccetti di pollo zenzero e limone è davvero facilissimo, bastano pochi minti ed il vostro secondo piatto è pronto!

    Prendete le fettine di petto di pollo e tagliatele a striscioline larghe circa 2 cm. In alternativa, potete utilizzare anche il petto di pollo intero, che andrete a tagliare a tocchetti.

    In un piatto mettete poca farina e infarinate le vostre striscioline di petto di pollo. Se lo volete rendere ancora più light, questo passaggio potete anche ometterlo, il piatto sarà ugualmente buono.

  2. Prendete una padella, metteteci un po’ d’olio extra vergine d’oliva e fate scaldare bene per qualche minuto.

    Aggiungete quindi il petto di pollo, salatelo leggermente e fatelo cuocere fino a quando non comincerà a formarsi la crosticina dorata.

  3. A questo punto, aggiungete il succo del limone e la buccia del limone grattugiata (mi raccomando, solo la parte gialla, perchè quella bianca è amarognola), lasciandone da parte un pochino per la decorazione del piatto.

    Fate insaporire e, quando il petto di pollo sarà cotto, spegnete il fuoco.

    Unite un po’ di prezzemolo tritato, zenzero fresco grattugiato (secondo i vostri gusti) e impiattate.

    Terminate con un altro po’ di buccia di limone grattugiata.

    Bene, i vostri straccetti di pollo zenzero e limone sono pronti per essere gustati! Un secondo piatto leggero e gustosissimo, provatelo e fatemi sapere!

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.