Crea sito

Riso basmati al curry con gamberi

Il riso basmati al curry con gamberi uova e piselli è un primo piatto buonissimo e leggero, dal sapore un po’ orientaleggiante. L’uso del curry, in questo caso, dà quel tocco fondamentale in più per rendere questo piatto davvero buonissimo.

Prepararlo è molto semplice: potete utilizzare sia i gamberi che i piselli freschi o surgelati, il risultato non cambierà!

Tra l’altro, è un piatto che può essere preparato anche con anticipo e gustato sia freddo che caldo: perfetto, quindi, in ogni stagione e per ogni occasione, nel senso che potrete gustarlo comodamente a pranzo, ma è anche perfetto da portare in ufficio, in gite fuori porta e, perchè no, anche per i pranzi al mare.

Curiosi di sapere come si prepara questo buonissimo riso al curry? Vediamo allora insieme la ricetta!
Se cercate altri piatti a base di riso, non perdete la mia raccolta di riso e risotti semplici da preparare! E se vi piacciono i sapori un po’ etnici, non perdete la ricetta del riso alla cantonese, del pollo alle mandorle e della salsa agrodolce cinese!

riso basmati al curry
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per il riso al curry con gamberi uova e piselli

  • 150 griso Basmati
  • 10gamberi (sgusciati, freschi o surgelati)
  • 60 gpiselli (freschi o surgelati)
  • 2uova
  • 1/2cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio di semi di girasole
  • 1/2 cucchiainocurry
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.prezzemolo tritato

Strumenti

  • Padella
  • Tegame

Preparazione del riso basmati al curry

Preparare il riso basmati al curry è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.
  1. Prima di tutto, procedete alla pulizia dei gamberi. Eliminate la testa, il carapace e il “filino” nero che troverete sul dorso dei gamberi, aiutandovi con uno stuzzicandenti.

    Se utilizzate i gamberi surgelati già sgusciati, ovviamente non ci sarà bisogno di fare questa operazione.

    Mettete da parte.

  2. Sbollentate i piselli in poca acqua leggermente salata per 3-4 minuti, poi scolateli e passateli subito sotto l’acqua fredda: questa operazione servirà per bloccare la cottura e preservare il colore verde brillante dei piselli.

  3. In una padella, mettete un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e fate scaldare.

    Unite i gamberi con un pizzico di sale e pepe e saltateli in padella 2-3 minuti al massimo.

  4. Togliete i gamberi dalla padella e, senza lavarla, unite un altro po’ d’olio e fate scaldare.

    Tritate finemente la cipolla e mettetela in padella insieme alle uova sbattute.

    Mescolate bene, finchè le uova non saranno ben rapprese e leggermente dorate.

  5. Unite i piselli, fate insaporire e, per finire, aggiungete anche i gamberi. Saltate il condimento in padella per un paio di minuti. Il condimento è pronto. Mettete da parte.

  6. Lessate il riso basmati e scolatelo al dente.

    Versatelo nella padella insieme al resto del condimento e fate insaporire.

  7. Sciogliete il curry in un paio di cucchiaiate di acqua e aggiungetelo in padella, mescolando in continuazione, fino a che il colore del riso non sarà uniforme.

  8. Terminate con un pizzico di pepe e un po’ di prezzemolo tritato.

    Come ho già detto, potete servirlo caldo o a temperatura ambiente..in entrambi i casi il vostro riso basmati al curry sarà buonissimo!

    Provatelo e fatemi sapere!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.