Crea sito

Pizza di pollo

La pizza di pollo è un secondo piatto sostanzioso e succulento, a base di carne macinata di pollo cotta in forno e resa ancora più golosa dalla mozzarella gratinata in superficie.

La pizza di pollo è un’originale alternativa alle solite polpette di carne rossa: la base di partenza, infatti, è l’impasto delle polpette, che viene poi arricchita da mortadella e pancetta, anche se potete sostituire i salumi con quelli che vi piacciono di più o che avete in frigo da consumare.

Questo secondo piatto è cotto in forno e ha un sapore delicato e deciso allo stesso tempo, che piacerà sicuramente anche a chi non è molto amante della carne bianca o storce il naso davanti all’asciutta fettina di petto di pollo in padella!

Passiamo alla ricetta!

Seguimi anche su Facebook

pizza di pollo

Ingredienti:

  • 500 gr di carne macinata di pollo
  • 1/2 panino raffermo (circa 50 gr)
  • latte q.b per ammollare il latte
  • 1 uovo
  • 30-40 gr di mortadella
  • 80 gr di pancetta dolce a cubetti
  • 100 gr di mozzarella
  • 3-4 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • sale, pepe q.b.
  • pangrattato q.b

Procedimento:

Tagliate il panino raffermo a pezzetti e mettetelo in un recipiente con del latte. Lasciate riposare, finchè non sarà completamente inzuppato.

Nel frattempo, mettete la carne tritata di pollo in una ciotola e unitevi il pane ammollato nel latte, l’uovo, la mortadella a pezzettini, i dadini di pancetta, il formaggio grattugiato, sale e pepe. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti fino a quando non avrete un composto omogeneo.

Accendete il forno a 200°. Mentre aspettate che arrivi a temperatura, ungete leggermente una teglia con un filo d’olio (non esagerate con l’olio, perchè la carne, una volta in cottura, caccerà liquidi) e metteteci l’impasto, schiacciandolo con le mani, finchè non avrà coperto tutta la base della teglia. Sulla superficie, spolverate un po’ di formaggio grattugiato e di pangrattato. Se volete, potete mettere qualche fiocchetto di burro per rendere più dorata la gratinatura.

Mettete in forno per circa 10 minuti, poi estraete la teglia dal forno e mettete sulla superficie fettine sottili di mozzarella. Infornate nuovamente finchè la mozzarella non comincerà a gratinarsi.

I tempi di cottura sono variabili, sia per il forno, sia per lo spessore della vostra pizza di pollo, io ho fatto cuocere in totale per circa 25-30 minuti.

Servite calda, accompagnata da un contorno di patate o purè.

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggeRiunite
Grazie al Gruppo @RBR♥

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori


SEGUIMI ANCHE SUGLI ALTRI SOCIAL!

*************************************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.