Crea sito

Penne risottate peperoni e robiola

Le penne risottate peperoni e robiola sono un gustosissimo primo piatto, cremosissimo e ricco di sapore. Se vi piacciono i primi cremosi e saporiti, vi consiglio di provare questo primo piatto “risottato”, chiamato così, perchè la pasta viene cotta direttamente nel condimento, proprio come un risotto, e questo le permette di diventare ancora più buona e cremosa!

Prepararla è molto semplice: bastano pochi ingredienti e avrete un primo piatto buonissimo!

Bene, ora passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano le penne risottate peperoni e robiola! Se cercati altri primi piatti estivi o semplicemente primi piatti sbrigativi, vi consiglio queste raccolte: RICETTE DI PRIMI PIATTI VELOCI PRONTI IN 30 MINUTIRICETTE DI PRIMI PIATTI ESTIVI oppure se cercate altre paste “risottate”, vi lascio il link di altre buonissime ricette: Pasta risottata tonno e mozzarellaPasta risottata con carciofi ricotta e zafferanoPasta risottata con pollo e pomodorini e Spaghetti risottati salsiccia e zafferano, tutti da preparare con e senza Bimby.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

penne peperoni e robiola
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperone giallo
  • 200 g Penne Rigate
  • 400 ml Acqua
  • q.b. Olio extra vergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 200 g Robiola

Preparazione

  1. Per preparare le penne risottate peperoni e robiola tritate con un coltello o con un tritatutto la cipolla. Lavate anche i peperoni, privateli del picciolo e dei semini e tagliateli a pezzetti non troppo piccoli.

  2. Prendete una padella capiente, metteteci un giro d’olio, la cipolla tritata e i peperoni. Salate leggermente e fate cuocere per circa 5-6 minuti a pentola coperta.

  3. A questo punto aggiungete nella padella l’acqua a temperatura ambiente e portate a bollore. Regolate di sale e versate la pasta nel condimento. Fate cuocere per il tempo indicato nella confezione.

  4. A fine cottura, aggiungete la robiola e mescolate con un cucchiaio finchè non sarà completamente sciolta.

  5. Potete terminare il piatto con una spolverata di pepe o peperoncino o con del prezzemolo tritato (o altre erbe aromatiche come basilico o erba cipollina)

  6. Le vostre penne risottate peperoni e robiola sono pronti per essere gustati in tutta la loro bontà!

  7. Provateli e fatemi sapere! ^_^

Note

  • Potete sostituire la robiola con altro formaggio cremoso a vostra disposizione, come philadelphia o stracchino
  • Se volete cimentarvi altre volte nella preparazione della pasta risottata, ricordatevi che l’acqua da aggiungere deve essere più o meno il doppio del quantitativo di pasta (per esempio, per 100 gr di pasta, occorreranno all’incirca 200 gr di acqua)
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.