Crea sito

Patate allo speck in padella – contorno facile e veloce

Le patate allo speck in padella sono un contorno buonissimo e facilissimo da preparare, una variante molto gustosa delle classiche patate in padella. Il sapore dello speck (che in cottura diventerà croccante e creerà un bel contrasto con la morbidezza delle patate) e degli altri condimenti renderanno le vostre patate saporitissime e molto gustose!

Questo contorno si prepara in 10 minuti! Facile e veloce, sarà il vostro jolly quando non sapete cosa preparare per cene o quando avete ospiti improvvisi a cena!

Passiamo adesso alla ricetta e vediamo insieme come si preparano queste buonissime e sfiziose patate allo speck in padella!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

patate allo speck in padella

Patate allo speck in padella

Ingredienti per due persone:

  • 400 gr circa di patate al netto degli scarti (preferibilmente non troppo grosse)
  • 60 gr di speck in un unica fetta e tagliato a listerelle
  • 4-5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • uno spicchio d’aglio tritato finemente o mezzo cucchiaino di aglio granulare
  • un rametto di prezzemolo tritato finemente
  • pepe, sale

Procedimento:

Preparare le patate allo speck in padella è davvero semplicissimo! Vi occorrerano 10-15 minuti al massimo e pochi ingredienti. Per questa ricetta ho utilizzato delle patate di piccole dimensioni per velocizzare la cottura e per rendere le fettine di patate non troppo grosse.

Cominciate a pelare le patate e a tagliarle a fettine di 3-4 mm. Mettetele in acqua fredda, sciacquatele,  scolatele e asciugatele con un canovaccio.

In una padella mettete i cucchiai di olio, le fettine di patate e lo speck, lo spicchio d’aglio (o l’aglio granulare), un pizzico di sale e pepe. Fate cuocere per circa 10-12 minuti a fiamma medio-bassa, girandole delicatamente con un cucchiaio di legno per farle cuocere da entrambi i lati.

Per controllare la cottura, utilizzate una forchetta: se le sentite morbide all’interno, alzate la fiamma, fatele rosolare a fiamma vivace per un paio di minuti, girandole di continuo e poi spegnete il fuoco. Terminate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Per un gusto ancora più intenso, potete aggiungere della paprika dolce o piccante, secondo i gusti.

Bene, le vostre patate allo speck in padella sono pronte per essere gustate! Provatele..sono la fine del mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.