Pasta crema di zucchine e salmone

La pasta crema di zucchine e salmone è un gustoso primo piatto, da preparare e gustare in ogni momento della settimana: in poco tempo, infatti, riuscirete a realizzare un primo piatto ricco di sapore che, sicuramente, piacerà a tutti!

Questo è anche un piatto leggero e completo: la crema di zucchine, infatti, non è preparata con la panna da cucina o altri condimenti grassi, ma soltanto con del formaggio spalmabile light, il che lo rende perfetto anche per chi vuol mangiare con gusto, ma senza rinunciare a risparmiare su grassi e calorie!

Per questa ricetta ho utilizzato il salmone fresco, che conferisce al piatto un gusto saporito, ma delicato, ma se volete sapori più decisi, potete utilizzare anche il salmone affumicato!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questo buonissimo piatto di pasta crema di zucchine e salmone!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

pasta crema di zucchine e salmone

Pasta crema di zucchine e salmone

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr di penne rigate (o altro formato di pasta rigata a vostra scelta)
  • 2 zucchine di medie dimensioni
  • 2 cucchiai colmi di formaggio spalmabile light + acqua di cottura della pasta per diluire la crema di zucchine
  • 200 gr di salmone fresco + olio, sale, pepe per condirlo
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 cipolla piccola

pasta crema di zucchine e salmone ricetta

Procedimento:

Preparare la pasta crema di zucchine e salmone è molto semplice. Prima di tutto, lessate il salmone in poca acqua e, quando sarà cotto, scolatelo, lasciatelo raffreddare e poi conditelo con un filo d’olio extra vergine d’oliva, una spolverata di pepe e un pizzico di sale.

Tagliate poi le zucchine a pezzettini piuttosto piccoli (in questo modo, si cuoceranno prima e risparmierete tempo). In una padella mettete un filo d’olio, la cipolla tagliata in modo sottile e le zucchine a pezzetti. Salate e pepate e fate cuocere a fiamma moderata per una decina di minuti con la padella coperta da un coperchio.

Quando le zucchine saranno appassite, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, cucinate la pasta e mettete da parte un po’ d’acqua di cottura, che vi servirà per diluire la crema di zucchine.

In un mixer mettete le zucchine, ormai cotte e raffreddate, i cucchiai di formaggio spalmabile light e qualche cucchiaio di acqua di cottura. Frullate tutto per pochi secondi. Se la crema vi sembra troppo densa, aggiungete qualche altra cucchiaiata di acqua di cottura della pasta fino a raggiungere la densità desiderata.

Scolate la pasta e mettetela nella padella dove avete cotto precedentemente le zucchine. Saltatela a fuoco vivace per un paio di minuti, poi aggiungete il salmone sbriciolato e fate insaporire. Spegnete il fuoco e aggiungete alla fine la crema di zucchine.

Impiattate e terminate il piatto con qualche cucchiaiata di crema di zucchine, una spolverata di pepe e delle briciole di salmone.

Bene, la vostra pasta crema di zucchine e salmone è pronta per essere gustata senza troppi sensi di colpa! Facile e gustosa come piace a noi! 😀

Precedente Crostata salata carciofi e salmone Successivo Sbriciolata Nutella ricotta e amaretti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.