Pasta con crema di asparagi

La pasta con crema di asparagi è un piatto primaverile dal gusto delicato, leggero e molto semplice da preparare.

Gli asparagi, insieme ai fiori di zucca, sono il simbolo incontrastato della cucina primaverile: grazie al loro gusto così particolare e delicato, si prestano alla preparazione di risotti, torte salate, frittate e secondi piatti gustosi, come per esempio il pollo con asparagi e semi di sesamo.

Ma grazie alla loro bontà, ci permettono anche di fare tanti abbinamenti in cucina: in questo primo piatto ho utilizzato la pasta integrale (ma va bene anche la classica pasta di semola nel formato che preferite) e ho abbinato agli asparagi le uova sode, o meglio, i tuorli sodi: un connubio davvero buono e delicato che, sono sicura, non vi deluderà!

Preparare la pasta con crema di asparagi e uova è davvero molto semplice, è uno di quei primi piatti veloci, che è sempre bene avere nel proprio ricettario quando si ha poco tempo per cucinare! Tra l’altro è un piatto anche vegetariano e piuttosto leggero, perchè la crema di asparagi viene preparata senza panna, anche se nessuno vi vieta di aggiungerla per un effetto più cremoso oppure, nel caso vogliate una pasta più cremosa senza appesantire troppo il piatto, potete mescolare la crema di asparagi con philadelphia, robiola o ricotta.

Curiosi di sapere come si prepara? Bene, allora passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara la pasta con crema di asparagi!

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 

Se volete acquistare IL MIO LIBRO “LA CUCINA SOTTOSOPRA – ricette semplici e salvatempo”, potete trovarlo QUI!

pasta agli asparagi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti per preparare la pasta con crema di asparagi

320 g farfalle Integrali
500 g asparagi
1 cipolla (abbastanza grossa)
q.b. olio extravergine d’oliva
100 ml acqua
50 g parmigiano grattugiato
3 uova sode
q.b. sale
q.b. pepe
185,90 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 185,90 (Kcal)
  • Carboidrati 23,75 (g) di cui Zuccheri 2,36 (g)
  • Proteine 8,34 (g)
  • Grassi 6,94 (g) di cui saturi 1,85 (g)di cui insaturi 1,09 (g)
  • Fibre 3,52 (g)
  • Sodio 117,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per preparare la pasta con crema di asparagi

Tegami
Padella
Frullatore a immersione
Coltello

Passaggi per preparare la pasta con crema di asparagi

Vediamo dunque insieme come si prepara la pasta con asparagi e uova.

Mettete in un pentolino con acqua fredda 3 uova e, dal momento del bollore, fatele cuocere per 6-7 minuti, poi scolatele e tuffatele in acqua fredda. Sgusciate le uova sode, eliminate gli albumi e mettete da parte i tuorli.

Pulite gli asparagi, eliminando la parte finale più dura del gambo e sbollentateli per 7-8 minuti in acqua non salata. Scolateli e fateli raffreddare. Tagliate le punte degli asparagi e mettetele da parte. Riducete poi i gambi in tocchetti.

In una padella scaldate 2-3 cucchiai di olio, unite la cipolla tritata finemente e fatela cuocere a fuoco bassissimo per 5-6 minuti. Mettete in padella i gambi degli asparagi e l’acqua e proseguite la cottura per una decina di minuti, mescolando spesso con un cucchiaio, finchè tutta l’acqua non sarà evaporata e gli asparagi non saranno quasi del tutto spappolati. 

Regolate di sale e pepe e poi trasferite il tutto in un bicchiere alto e stretto. Aggiungete il formaggio grattugiato e riducete in purea con un mixer ad immersione. 

Lessate in acqua salata le farfalle integrali, scolatele al dente e saltatele in padella con un filo d’olio. Unite la crema di asparagi e fate insaporire. A fuoco spento, aggiungete anche le punte di asparagi messe da parte precedentemente e mescolate delicatamente. Impiattate e servite con una spolverata di pepe e i tuorli sodi sbriciolati.

pasta con crema di asparagi

Consigli e varianti

– La pasta con crema di asparagi è un piatto che, per quanto veloce, va preparato al momento per gustarne al meglio tutto il sapore. Nulla vi vieta, però, di “anticiparvi” il lavoro per rendere ancora più veloce la sua preparazione: per esempio, potete rassodare le uova in anticipo, pulire gli asparagi e preparare la crema. In questo modo, non vi resterà, al momento del pranzo, che cuocere la pasta e far insaporire quest’ultima nel condimento!

– Come già anticipato, per questa ricetta ho utilizzato le farfalle integrali, ma questo condimento va benissimo anche con la classica pasta di semola e anche con la pasta fresca (per esempio, le trofie).

– Se volete arricchire ulteriormente questo primo piatto con gli asparagi e dargli un sapore più deciso, potete aggiungere della pancetta o dello speck a cubetti oppure della salsiccia sbriciolata: vi basterà saltarli in padella per pochi minuti e poi aggiungerli alla crema di asparagi prima di insaporire la pasta nel condimento. E a proposito: se siete amanti dei gusti un po’ più decisi, potete sostituire il parmigiano con la stessa quantità di pecorino romano grattugiato.

– Per questa ricetta va benissimo qualsiasi qualità di asparagi, sia quelli coltivati che quelli selvatici e anche quelli surgelati: per questi ultimi, vi consiglio di farli scongelare del tutto prima di procedere alla cottura.

– Da questa ricetta, vi avanzeranno gli albumi sodi…ovviamente non buttateli, anche perchè sono privi di grassi e ricchi di proteine nobili: potete gustarli semplicemente con un po’ di olio, sale e pepe oppure aggiungerli ad insalate di pasta o di riso.

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 

Se volete acquistare IL MIO LIBRO “LA CUCINA SOTTOSOPRA – ricette semplici e salvatempo”, potete trovarlo QUI!

TORNA ALLA HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.