Crea sito

Pasta al forno con melanzane e mozzarella

La pasta al forno con melanzane e mozzarella è una delle tantissime varianti di pasta al forno che si possono preparare per i giorni di festa, per la domenica e, perchè no, anche per pic nic e gite fuori porta.

Si può, infatti, preparare in anticipo e, come tutte le paste al forno, con il riposo diventa ancora più buona!

Lo spunto per questo primo piatto l’ho preso proprio da una ricetta di mia madre: nei giorni di festa a casa mia un primo piatto al forno è un must e mia madre di solito prepara o la Pasta al forno con frittelle di zucchine oppure la realizza con la variante delle melanzane fritte.

Ecco, mi sono ricordata di quella pasta al forno e ho voluto crearne una variante più “light”, nel senso che nel caso di questa pasta al forno ho preferito non friggere le melanzane, ma cuocerle insieme al pomodoro (facendole soffriggere un po’ nell’olio..ok, lo ammetto, ma siamo ben lontani dalla frittura!) per non appesantirla troppo, visto che intendevo farla mangiare anche alla mia bimba.

Il risultato è un primo piatto buonissimo..ve lo consiglio! E’ davvero buono e gustoso, anche il giorno dopo!

Bene, ora passiamo alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa gustosissima pasta al forno con melanzane e mozzarella! Se cercate altre idee per paste al forno gustose, date un’occhiata alla mia raccolta di Primi piatti al forno – 20 ricette per tutte le occasioni

Seguimi anche su Facebook Twitter –  Pinterest – Instagram

pasta al forno con melanzane e mozzarella
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:50 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 150 g Mezze Maniche Rigate (o altro formato di pasta rigato a vostra scelta)
  • 1 Melanzana di medie dimensioni
  • 400 g Polpa di pomodoro pronta
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale, pepe
  • 150 g Mozzarella (o fiordilatte)
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 40 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Pangrattato
  • Qualche foglia Basilico

Preparazione

  1. Per preparare la pasta al forno con melanzane e mozzarella, partite dalla pulizia della melanzana. Spuntatela, tagliatela prima a fettine spesse circa 1 cm e poi tagliatela a cubetti. Mettetela in una ciotola piena di acqua, aggiungendo un cucchiaio di sale grosso e lasciate riposare per una mezz’oretta, in modo che perda l’acqua di vegetazione amarognola e diventi più dolce.

    Trascorso questo tempo, scolatele e asciugatele bene su un panno di cotone.

  2. In una padella mettetete un generoso giro d’olio extra vergine d’olio e uno spicchio d’aglio sbucciato. Fate rosolare brevemente e, quando sarà dorato, aggiungete le melanzane. Fate cuocere per circa 15 minuti a pentola coperta e fuoco moderato. Fatto ciò, scoprite la padella, alzate il fuoco e fate rosolare per qualche altro minuto, mescolando spesso.

  3. Aggiungete la polpa di pomodoro, salate, pepate e fate cuocere altri 10 minuti. A fine cottura, aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata.

  4. Nel frattempo, lessate la pasta, scolatela molto al dente, rimettetela nella pentola e conditela con un filo d’olio per non far attaccare le mezze maniche tra di loro.

  5. A questo punto, passate ad assemblare la vostra pasta al forno con melanzane e mozzarella. Nella pentola dove avete messo la pasta scolata, unite anche il sugo con le melanzane, qualche cucchiaio di parmigiano, il prosciutto cotto sminuzzato, la mozzarella tagliata a dadini (lasciatene da parte un po’ per la superficie). Mescolate il tutto per amalgamare tutti gli ingredienti.

  6. Versate la pasta così condita in un tegame o in una pirofila, livellatela con un cucchiaio e condite la superficie con il restante parmigiano, la mozzarella che avete messo da parte e una spolverata di pangrattato.

  7. Mettete in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti. Quando la superficie comincerà a gratinarsi, sarà pronta!

  8. E ora potete gustarvi la la vostra buonissima pasta al forno con melanzane e mozzarella!

  9. Provatela e fatemi sapere!

    TORNA ALLA HOME.

Note

  • Per una variante vegetariana, potete omettere senza alcun problema il prosciutto cotto..la vostra pasta al forno sarà buonissima ugualmente!
  • Se la volete più cremosa e sostanziosa, potete aggiungere un po’ di panna da cucina al momento in cui assemblate gli ingredienti oppure, in alternativa, potete aggiungere un po’ di besciamella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.