Crea sito

Merendine alla marmellata di fragole con impasto alla ricotta

Le merendine alla marmellata di fragole con impasto alla ricotta sono una merenda golosa e nutriente, soprattutto per i vostri bambini, che mangeranno qualcosa di sano e fatto in casa e che non ha nulla da invidiare alle merendine industriali. Sono fatte senza burro, quindi adatte anche a chi è a dieta e vuole concedersi un piccolo peccatuccio di gola, senza sentirsi troppo in colpa.

La mia bimba è ancora troppo piccola per mangiarle, ma sicuramente, quando sarà un po’ più grande, preferirò prepararle io la merenda piuttosto che comprarle! Nel frattempo, soddisfo la voglia di dolce di mio marito, che conclude le nostre cene con la fatidica domanda: ” C’è un dolcetto?” . Così mi ingegno per preparare qualche “dolcetto”, come li chiama lui, che sia buono, ma senza troppi grassi e soprattutto da preparare velocemente, senza sporcare troppe cose in cucina. Per queste merendine, vi servirà soltanto una ciotola, un paio di fruste elettriche e la teglia per infornare!

Le merendine alla marmellata di fragole con impasto alla ricotta sono l’ideale per un intermezzo pomeridiano senza troppe calorie, piccoline e golose, che soddisfano la voglia di dolce, senza appesantire lo stomaco..e perchè no, possono essere mangiate a colazione o dopo cena, come fa mio marito, per concludere in dolcezza la giornata.

Io ho utilizzato la marmellata di fragole, che è una delle mie preferite, ma chiaramente potete utilizzare i gusti che volete o addirittura la Nutella o altra crema spalmabile.

Vi consiglio di utilizzare una tortiera rettangolare o quadrata, vi sarà più facile ricavare poi i rettangolini per creare le merendine.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 250 gr di ricotta
  • 250 gr di zucchero
  • 20 gr olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina (o altri aromi)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per guarnire

Procedimento:

Prendete una ciotola e sbattete con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, finchè non avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete poi a cucchiaiate la ricotta e l’olio e, quando si sarà amalgamata del tutto, aggiungetevi la farina setacciata, la vanillina (o altri aromi a vostra scelta), il lievito setacciato e un pizzico di sale.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, accendete il forno a 180°, imburrate la teglia (preferibilmente quadrata o rettangolare, ci saranno meno scarti) o metteteci un foglio di carta forno e versatevi il composto.

Cuocete la torta per 45-50 minuti. Fatela raffreddare, toglietela dalla tortiera e procedete ad eliminare i bordi. Con un coltello ben affilato, tagliate dei rettangolini di circa 5-6 cm di lunghezza e 2-3 cm di larghezza (ovviamente se volete delle merendine più grandi, aumentate le dimensioni).

Scaldate leggermente la marmellata per renderla più fluida e procedete a spalmarla sulla superficie di un rettangolo. Richiudete con un altro rettangolino e cospargete con abbondante zucchero a velo.

E ora..potete gustarvi le vostre merendine alla marmellata di fragole con impasto alla ricotta!

Suggerimenti:

  • Per creare dei rettangoli tutti uguali, sovrapponeteli ed eventualmente tagliate l’eccesso con un coltello.
  • L’impasto è buonissimo anche così com’è, quindi se volete creare un dolce buono e leggero per la colazione, potete utilizzarlo anche per realizzare una torta, magari arricchita con gocce di cioccolato.Merendine alla marmellata di fragole con impasto alla ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.