Crea sito

Pancarrè sofficissimo con Bimby e senza

Il pancarrè sofficissimo con Bimby e senza è stato un mio esperimento culinario, che mi ha lasciato piacevolmente sorpresa! che dire? Una morbidezza che non mi aspettavo assolutamente, abituata com’ero a mangiare i soliti pancarrè asciutti e tristi del supermercato..una cosa è certa: dopo aver provato questo, non comprerò più pancarrè in vita mia!

Il pancarrè sofficissimo con Bimby e senza è un pancarrè dalle dimensioni più grandi rispetto a quelli in commercio, ma nonostante la sua “altezza”, la sua mollica è morbidissima e soffice..una nuvola! Avendo, poi, un sapore “neutro”, può essere utilizzato sia per preparare tramezzini o panini, sia per gustarlo a colazione spalmato di marmellata o di Nutella!

La ricetta prevede una doppia lievitazione, prima in una ciotola (o nel boccale del Bimby) e poi direttamente nello stampo da plumcake, dove verrà cotto. Non è difficile da fare, se si ha un pochino di tempo e voglia di accendere il forno, vale assolutamente la pena provarlo!

Passiamo alla ricetta e vediamo come si preparare il pancarrè sofficissimo con Bimby e senza!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

pancarrè sofficissimo con bimby e senza

Pancarrè sofficissimo con Bimby e senza

Ingredienti:

  • 600 gr di farina 00
  • 300 gr di latte
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 60 gr di olio di semi o di olio extravergine d’oliva (io ho utilizzato quest’ultimo)
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale

Procedimento con il Bimby:

Inserite nel boccale 50 gr di latte, il lievito e lo zucchero: 1 min e 30 sec 37° vel 6. Lasciate lievitare per 15 minuti.

Aggiungete poi la farina, l’olio, il sale e i restanti 250 gr di latte. Lavorare 30 sec vel 6 e poi 3 minuti vel spiga. Lasciate lievitare nel boccale per circa 1 ora.

Trascorso questo tempo, su una spianatoia stendete con le mani l’impasto, dandogli più o meno una forma rettangolare, arrotolatelo su se stesso mettetelo in uno stampo da plumcake. Fatelo lievitare nuovamente in forno spento per circa un’ora.

Terminato anche questo periodo di lievitazione, accendete il forno a 180° e, quando sarà arrivato a temperatura, mettete pancarrè in forno per circa 40 minuti. Se a metà cottura dovesse cominciare a imbrunirsi troppo, copritelo con carta stagnola fino a fine cottura.

Procedimento senza Bimby:

In una ciotola mettete 50 gr di latte tiepido, lo zucchero e il lievito e mescolate, finchè zucchero e lievito non si saranno sciolti. Lasciate riposare per 15 minuti.

Aggiungete poi la farina, l’olio, il sale e i restanti 250 gr di latte. Amalgamate per bene gli ingredienti, poi passate l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoratelo bene, battendo* l’impasto sul piano più volte. Quando la pasta sarà liscia, rimettetela nella ciotola, coperta con della pellicola e mettete a lievitare l’impasto in forno spento per circa 45 minuti.

Cosa significa “battere l’impasto“? E’ il movimento utilizzato durante la manipolazione dell’impasto e consiste nell’affondare con energia la mano nella pasta, afferrandola saldamente, alzandola e riabbassandola, battendola sul tavolo o nella ciotola (cit. delle sorelle Simili sulla battitura dell’impasto).

Trascorso questo tempo, su una spianatoia stendete con le mani l’impasto, dandogli più o meno una forma rettangolare, arrotolatelo su se stesso mettetelo in uno stampo da plumcake. Fatelo lievitare nuovamente in forno spento per circa un’ora.

Terminato anche questo periodo di lievitazione, accendete il forno a 180° e, quando sarà arrivato a temperatura, mettete pancarrè in forno per circa 40 minuti. Se a metà cottura dovesse cominciare a imbrunirsi troppo, copritelo con carta stagnola fino a fine cottura.

 

Fatelo raffreddare prima di toglierlo dallo stampo e tagliarlo. Potete utilizzarlo in mille modi! A colazione, a merenda, per preparare antipasti e stuzzichini, per farne panini..insomma, vale la pena provarlo questo favoloso pancarrè sofficissimo con Bimby e senza!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.