Involtini di melanzane fritte – parmigiana finger food

Gli involtini di melanzane fritte sono un sostanzioso e gustosissimo antipasto caldo a base di melanzane fritte farcite con prosciutto cotto e mozzarella. In realtà, questi involtini possono essere tranquillamente considerati anche come piatto unico o secondo piatto..sono buoni, saporiti e di sicuro piaceranno a tutti!

Gli involtini di melanzane fritte sono la versione “finger food” o “monoporzione” della parmigiana : il procedimento e i condimenti sono praticamente gli stessi della PARMIGIANA DI MELANZANE, ma, devo dir la verità, preferisco questa versione alla classica parmigiana, perchè, soprattutto quando ci sono ospiti, sono più divisibili e facilmente porzionabili..e poi sono molto più sfiziosi 🙂 .

A questo piatto sono particolarmente legata, era uno dei piatti forti di mia nonna paterna, il loro profumo mi ricorda la mia infanzia e il loro sapore mi coccola sempre un po’!

Certo, non è uno degli antipasti o secondi piatti più leggeri che ci siano..ma che importa! Ogni tanto uno strappo alla regola ci sta tutto…e poi basta seguire piccoli accorgimenti per poter godere di tutta la loro bontà senza appesantirsi troppo! Quali? Beh, io, per esempio, scelgo sempre melanzane abbastanza piccole e dalla forma allungata: sono le più buone e senza semi ed in più c’è il vantaggio che, in questo modo, gli involtini di melanzane fritte vengono piccoli. Inoltre, taglio le fettine piuttosto sottili e le friggo in una pastella (la ricetta potete trovarla QUI ) a base di semola, che, rispetto alla farina 00, assorbe meno olio, quindi vengono molto più leggeri e poco unti!

Ma bando alle ciance, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si preparano questi buonissimi involtini di melanzane fritte! E’ un piatto che potete anche preparare in anticipo e riscaldare poco prima di servire!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

 

involtini di melanzane fritte

Involtini di melanzane fritte

Ingredienti:

  • 2 melanzane di piccole dimensioni di forma allungata
  • 200 gr di mozzarella o scamorza fresca
  • 150 gr di prosciutto cotto a fettine o a listerelle
  • pecorino romano grattugiato q.b.
  • olio di semi di girasole per friggere

Per la pastella: la ricetta potete trovarla QUI: PASTELLA PER FRITTI DI VERDURE

Per il sugo di pomodoro:

  • 700 ml di passata di pomodoro
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • sale q.b

involtini di melanzane fritte ricetta

Procedimento:

Per preparare gli involtini di melanzane fritte, preparate prima di tutto il sugo. In un tegame mettete un filo d’olio e la cipolla affettata finemente. Fate rosolare un po’, poi aggiungete la carota, il sedano e la passata di pomodoro. Allungate il sugo con circa 500 ml di acqua, mettete un paio di cucchiaini di zucchero (per smorzare l’acidità del pomodoro) e fate cuocere per 20-25 minuti a fuoco moderato. Alla fine aggiustate di sale e a fuoco spento mettete qualche foglia spezzettata di basilico.

Passate ora alla preparazione delle melanzane. Con una mandolina tagliate le melanzane a fettine piuttosto sottili, di 2-3 mm, e mettetele a bagno in acqua fredda e un cucchiaio di sale. Metteteci sopra un peso e lasciate riposare per un’oretta: in questo modo le melanzane rilasceranno il loro sapore amaro e il loro gusto diventerà molto più delicato.

Trascorso il tempo di riposo, scolatele e disponetele su un canovaccio asciutto di cotone: asciugandole bene, assorbiranno anche meno olio!

Preparate poi la pastella seguendo il procedimento della ricetta (il link per la ricetta lo trovate nell’elenco degli ingredienti).

Prendete una padella dal fondo largo e mettete a scaldare abbondante olio di semi di girasole. Quando l’olio sarà ben caldo, prendete poche fettine di melanzane per volta, immergetele nella pastella e mettetele poi nell’olio. Giratele spesso finchè non saranno dorate da entrambi i lati; poi scolatele e mettetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Procedete poi all’assemblamento degli involtini. Disponeteli su un piano, cospargeteli di pecorino romano grattugiato, poi mettete su una estremità della fettina dei pezzetti di mozzarella e di prosciutto cotto, quindi arrotolateli e chiudeteli con uno stuzzicadenti. Disponeteli man mano in una teglia da forno. Procedete così fino all’esaurimento degli ingredienti.

Cospargete nuovamente gli involtini di melanzane fritte con altro formaggio grattugiato ed, infine, coprite con abbondante sugo.

Mettete in forno caldo a 200° per circa 20 minuti: quando la mozzarella sarà fusa, i vostri involtini di melanzane fritte saranno pronte!

E’ un piatto che porta via un po’ di tempo, ma come già detto, potete prepararlo in anticipo..ne vale sicuramente la pena..è buonissimo e i vostri ospiti apprezzeranno sicuramente!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.