Crea sito

Gnocchi zucca e pesto di mandorle

Gli gnocchi zucca e pesto di mandorle sono un primo piatto che consiglio a tutti di provare! Ha un gusto molto delicato, grazie alla zucca e al sapore avvolgente del pesto di mandorle.

Quando si parla di gnocchi, si pensa subito ad un piatto veloce, visto che hanno un tempo brevissimo di cottura ed effettivamente questo è un piatto molto veloce da preparare, ideale quindi sia per i pranzi di tutti i giorni, quando il tempo è tiranno e si cerca sempre qualche soluzione veloce per il pranzo, ma è anche perfetto per pranzi e cene informali, quando ci si deve dedicare anche ad altre preparazioni, ma nello stesso tempo si vogliono stupire i propri ospiti.

Il pesto di mandorle si può preparare velocemente con un mixer. Nella ricetta troverete anche ingredienti e procedimento. Per questa ricetta, invece, ho utilizzato il buonissimo pesto di mandorla dell’azienda Bacco Tipicità al pistacchio, un pesto che mi ha davvero conquistata per il suo sapore intenso!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano gli gnocchi zucca e pesto di mandorle!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

gnocchi zucca e pesto di mandorle

Gnocchi zucca e pesto di mandorle

Ingredienti per due persone:

  • 400 gr di gnocchi di patate o chicche di patate
  • 250 gr di zucca già pulita
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 cipolla o 2 scalogni di piccole dimensioni
  • sale, pepe

Per il pesto di mandorle (io ho utilizzato il pesto di mandorla già pronto dell’azienda Bacco tipicità al pistacchio):

  • 80 gr di mandorle già spellate
  • 2 rametti di rosmarino fresco
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • un pizzico di sale
  • olio extra vergine d’oliva quanto basta per ottenere un pesto cremoso e omogeneo.

Procedimento:

gnocchi zucca e pesto di mandorlePer preparare gli gnocchi zucca e pesto di mandorle, procedete in questo modo: in un mixer mettete le mandorle già spellate, il Parmigiano reggiano, gli aghi del rosmarino lavati e un pizzico di sale. Frullate, aggiungendo a filo olio extra vergine d’oliva quanto basta per ottenere un pesto cremoso e omogeneo. Mettete da parte.

Fatto ciò, pulite la zucca e tagliatela a pezzettini non troppo grossi. Prendete una padella, metteteci un filo d’olio e la cipolla affettata in maniera sottile. Mettete anche la zucca a tocchetti, salate, pepate, mettete anche qualche cucchiaio di acqua e fate cuocere a fuoco basso, con pentola coperta per 15-20 minuti o comunque finchè la zucca non sarà completamente cotta.

Mettete sul fuoco l’acqua per gli gnocchi, unendo anche il sale. Quando arriverà ad ebollizione, mettete gli gnocchi e appena salgono a galla, scolateli e rimetteteli nella pentola. Lasciate da parte un po’ d’acqua di cottura. Unite il pesto di mandorle ed eventualmente mettete qualche cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare meglio il pesto. Alla fine unite anche la zucca e mescolate.

Servite subito! Bene, i vostri gnocchi zucca e pesto di mandorle sono pronti per essere gustati in tutta la loro bontà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.