Crea sito

Gnocchi alla sorrentina in padella o al forno

Gli gnocchi alla sorrentina sono un primo piatto preparato con pochi semplici ingredienti, ma che, combinati tra di loro, danno vita ad un piatto davvero buonissimo! Del resto, non potrebbe essere diversamente, il connubio tra la salsa di pomodoro, la bontà della mozzarella filante e il profumo del basilico è davvero speciale!

In questa ricetta vi propongo due versioni: gli gnocchi alla sorrentina al forno e la versione senza forno, perchè mi rendo conto che spesso non si vuole accendere il forno, soprattutto in estate, quando fa troppo caldo..ma perchè rinunciare ad un piatto così buono, se lo si può gustare anche in versione senza forno? In entrambi i casi avrete un piatto buonissimo, che piacerà davvero tutti!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano questi gustosissimi gnocchi alla sorrentina! Se cercate altre ricette di primi piatti facili e velocissimi o di primi piatti estivi, potete dare un’occhiata QUI : RACCOLTA DI PRIMI PIATTI FACILI E VELOCISSIMI E QUI : RACCOLTA DI PRIMI PIATTI ESTIVI !

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

gnocchi alla sorrentina
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10-15 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 400 g Gnocchi di patate
  • 400 ml Passata di pomodoro (o pomodori pelati)
  • 250 g mozzarella fiordilatte (o mozzarella di bufala)
  • 70 g Parmigiano reggiano
  • 4-5 foglie Basilico
  • 1/2 cipolla
  • 1 Carote
  • 1 costa di sedano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Preparare gli gnocchi alla sorrentina è molto semplice. Come vi ho detto, vi proporrò due versioni: quella al forno e quella senza forno, che è ugualmente buonissima! I primi passaggi, sono uguali per entrambe le versioni.

  2. Preparate innanzitutto il sugo di pomodoro. Se utilizzate la passata di pomodoro, mettete in un tegame olio extra vergine d’oliva, la cipolla tritata, una carota a pezzetti e una costa di sedano. Fate rosolare per qualche minuto, poi aggiungete la passata di pomodoro, unite anche qualche foglia di basilico e regolate di sale. Nel caso utilizziate i pomodori pelati, procedete nello stesso modo, solo che alla fine dovrete eliminare la carota e il sedano e dovete frullare il tutto con un minipimer.

  3. Tagliate anche la mozzarella a pezzetti.

  4. Cuocete gli gnocchi in acqua già salata: questa operazione sarà velocissima. Non appena saliranno a galla, scolateli.

    A questo punto potete procedere in due modi: cuocerli in padella o al forno. Vediamo le due versioni.

Al forno:

  1. Rimettete gli gnocchi nella pentola e conditeli con abbondante salsa di pomodoro, il parmigiano grattugiato (lasciatene qualche cucchiaio per la superficie), il fiordilatte (lasciandone sempre un po’ da parte) e qualche fogliolina di basilico spezzettata.

  2. Prendete una pirofila da forno, metteteci un mestolo di salsa di pomodoro e versate gli gnocchi. Condite con il parmigiano grattugiato restante, il resto della mozzarella e un altro po’ di salsa di pomodoro.

  3. Infornate a 200° per 10-15 minuti, fino a che la superficie non comincerà a dorarsi.

    Servite subito con foglie di basilico fresco.

Versione senza forno:

  1. Prendete una padella, versatevi gli gnocchi, mettete un paio di mestoli di sugo e accendete il fuoco. Fate insaporire e poi unite anche il formaggio grattugiato e la mozzarella. Mescolate fino a quando la mozzarella non comincerà a filare. Terminate con qualche foglia di basilico fresco e servite subito per poter gustare a pieno il gusto unico degli gnocchi alla sorrentina!

    A voi la scelta della versione che vi piace di più! ^_^

Vi potrebbero interessare anche:

  1. Gnocchi alle zucchine con fiori di zucca e crema di pecorino

    Gnocchi radicchio e crema di taleggio

    Gnocchi salsiccia e funghi allo zafferano 

    Gnocchi al forno con carne e mozzarella

    Gnocchi tonno robiola e rucola

    Gnocchi crema di salmone e gamberetti

    Gnocchi al gorgonzola, crudo e rucola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.