Crea sito

Gnocchi al forno con besciamella ai funghi

Gli gnocchi al forno con besciamella ai funghi sono un primo piatto buonissimo e molto semplice da preparare..la cremosità della besciamella e la bontà dei funghi si incontrano per dar vita ad un piatto davvero super gustoso e perfino filante, grazie anche alla mozzarella a dadini! Adesso, poi, che l’aria è diventata più fresca, si può finalmente accendere il forno senza troppi indugi e preparare questo primo piatto che, sono sicura, piacerà a tutti!

Preparo spesso e volentieri gli gnocchi a casa, piacciono a tutti e hanno il grosso vantaggio di cuocersi in un battibaleno, per cui sono spesso il mio asso nella manica quando ho poco tempo!..e poi, diciamocelo, sono così buoni!

Per questa ricetta ho utilizzato gli gnocchi di patate della Master gnocchi..che dire, ci hanno veramente conquistato, sembrano fatti in casa con il loro gusto unico e genuino!

Non mi dilungo oltre, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si preparano gli gnocchi al forno con besciamella ai funghi!

 

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

gnocchi al forno con besciamella ai funghi

Gnocchi al forno con besciamella ai funghi

Ingredienti:

  • 400 gr di gnocchi di patate (io ho utilizzato gli gnocchi di patate della Master Gnocchi)
  • 150 gr di mozzarella a dadini
  • 250 gr di besciamella + qualche cucchiaio di latte per diluirla
  • 200 gr di funghi champignon
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • un rametto di prezzemolo
  • sale, pepe q.b.
  • 3-4 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • 1 noce di burro

Procedimento:

Per preparare gli gnocchi al forno con besciamella ai funghi, dovete prima di tutto pulire i funghi sotto l’acqua corrente per eliminare eventuale terra. Asciugateli bene e tagliateli a pezzetti piuttosto piccoli.

Mettete sul fuoco una padella con un po’ d’olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio intero e pulito,  un rametto di prezzemolo e i funghi tagliati a pezzi. Salate e pepate e fate cuocere i funghi a fuoco moderato, girandoli di tanto in tanto, finchè tutti i liquidi non si saranno assorbiti. Fate raffreddare.

Diluire leggermente la besciamella con qualche cucchiaio di latte  e poi unitela ai funghi, lasciandone da parte un po’ in superficie. Fate insaporire e poi con un frullatore ad immersione frullate tutto, fino ad ottenere una crema.

Lessate gli gnocchi velocemente e nel frattempo tagliate anche la mozzarella a dadini.

Quando gli gnocchi saranno scolati, rimetteteli nella pentola, unite una noce di burro e mescolate finchè non si sarà sciolta. Aggiungete anche qualche mestolo di besciamella ai funghi e 2-3 cucchiai di pecorino romano grattugiato. Alla fine aggiungete anche i dadini di mozzarella, lasciandone un po’ da parte per la superficie.

Oliate leggermente una pirofila da forno, versatevi gli gnocchi, livellate con un cucchiaio e terminate con una spolverata di pecorino grattugiato, i dadini di mozzarella che avete messo da parte ed, infine, la besciamella restante.

Infornate a 200° gradi per circa 20 minuti o comunque finchè la superficie sarà ben gratinata. Servite subito e mangiate caldissimi per poter gustare la buonissima mozzarella filante!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.