Crea sito

Fagiolini e speck

I fagiolini e speck, meglio conosciuti come fagiolini alla trentina, sono un antipasto o un contorno davvero semplice e veloce da preparare, ma soprattutto molto gustoso.
Generalmente, in estate ho sempre mangiato i fagiolini semplicemente lessati e conditi con olio e sale oppure preparavo la classica insalata di fagiolini.

Sfogliando vecchie riviste di cucina, mi sono imbattuta in questa ricetta e ho voluto provarla subito..che dire, è davvero buona e facilissima da preparare!

Curiosi di provarla? Allora passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano questi buonissimi fagiolini con lo speck!

Se crcate altri contorni semplici e veloci da preparare, non perdetevi la mia raccolta di contorni con verdure pronti in pochi minuti!

Fagiolini e
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gfagiolini
  • 1 spicchioaglio (o mezzo cucchiaino di aglio granulare)
  • 100 gspeck
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Tegame
  • Padella

Procedimento

Vediamo insieme come si preparano fagiolini e speck.
  1. Prima di tutto, pulite i fagiolini, eliminando le estremità. Se sono troppo lunghi, potete tagliarli a metà. Metteteli un po’ a bagno in acqua fredda.

  2. Fate bollire una pentola piena di acqua leggermente salata e, appena arriva a bollore, tuffate i fagiolini, fateli cuocere il tempo necessario affinchè arrivino a giusta cottura.

  3. Scolateli e passateli velocemente sotto l’acqua fredda: questo servirà sia per fermare la cottura, sia per mantenere il colore verde vivo dei fagiolini.

  4. In una padella mettete 3-4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e lo spicchio d’aglio intero ma schiacciato sotto il palmo della mano.

    Aggiungete anche lo speck (meglio quello a listerelle) e fate rosolare qualche minuto.

  5. Unite anche i fagiolini, un pizzico di sale e pepe e fate insaporire per un paio di minuti.

    Se utilizzate l’aglio granulare in polvere, mettetelo al momento in cui aggiungete i fagiolini in padella.

  6. Mettete su un piatto da portata e servite subito.

    Se volete, potete insaporire i fagiolini e speck anche con del prezzemolo fresco tritato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.