Crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato

Le crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato sono un dessert golosissimo e molto carino da portare in tavola a fine pasto.

Questo dessert molto sfizioso è preparato con un guscio di pasta frolla, che viene cotto senza crema, a cui poi si aggiunge una fresca e profumatissima crema chantilly alle fragole. Il tutto poi viene reso ancora più goloso dal cioccolato fondente fuso che viene fatto colare sulla crostatina! Davvero una golosità unica!

Io le ho preparate con le fragole, ma potete utilizzare qualsiasi tipo di frutta vi piaccia, come pesche, ciliegie, albicocche, ananas, banane..e chi più ne ha più ne metta!

E’ un dolce dai sapori freschi e fruttati, che può essere preparato in anticipo il giorno prima e conservarlo in frigorifero fino al momento di servire..anzi, vi dirò di più: è preferibile prepararlo in anticipo, in modo che il cioccolato si indurisca e i sapori si amalgamino.

Passiamo subito alla ricetta e vediamo come si preparano le crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato!

Seguimi anche su Facebook

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

Crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato

crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato

Crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato

Ingredienti:

per la pasta frolla (se volete, potete anche utilizzare la frolla bianca di Ernst Knam, la ricetta la potete trovare QUI  )

  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • 1 uovo medio + 1 tuorlo
  • 300 gr di farina 00
  • 130 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per la chantilly alle fragole: la ricetta della crema chantilly la trovate QUI . A questa poi, dovrete aggiungere:

  • 400 gr di fragole circa
  • 2 cucchiai di zucchero
  • qualche goccia di succo di limone

Per la decorazione al cioccolato:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • qualche cucchiaio di latte
  • una noce di burro

Procedimento

Cominciate a preparare la frolla per le vostre crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato.

Su una spianatoia, mettete la farina, fatevi un buco al centro e mettete il burro freddo a pezzetti, lo zucchero, le uova, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del mezzo limone e il cucchiaino raso di lievito. Impastate velocemente, con le mani possibilmente fredde. Quando il panetto sarà diventato liscio, avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigorifero per mezz’ora.

Nel frattempo, preparate la crema chantilly, come spiegato QUI .

Lavate e tagliate a pezzettini le fragole, lasciandone 5-6 intere da parte per la decorazione.

Mettete le fragole a pezzetti in un pentolino con i due cucchiai di zucchero e qualche goccia di limone. Fate cuocere qualche minuto (5-6 al massimo), spegnete il fuoco e fate raffreddare. Incorporate poi delicatamente e poco per volta alla crema chantilly.

Riprendete la pasta frolla, stendetela in modo abbastanza sottile e riempite gli stampini. Sulla base mettete dei fagioli secchi, in modo che in cottura la frolla non si gonfi. Cuocete in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Estraete dal forno, togliete i fagioli e proseguite la cottura per altri 10-15 minuti. Terminata la cottura, togliete dal forno e fate raffreddare.

Passate ora al cioccolato: mettete il cioccolato in una ciotola insieme a qualche cucchiaio di latte e a una noce di burro e sciogliete il tutto a bagnomaria. NOTA BENE: affinchè il cioccolato si sciolga correttamente e senza grumi, è importantissimo che cioccolato, latte  burro siano alla stessa temperatura, quindi mettete tutti gli ingredienti nella ciotola prima di accendere il fuoco.

Procedete alla farcitura delle crostatine: riempite i gusci con la chantilly alle fragole. Mettete poi su ogni crostatina 1/4 di fragola, che avevate precedentemente messo da parte.

Riempite una sacca da pasticcere con il cioccolato fuso con un beccuccio dall’apertura stretta e procedete a creare dei “fili” di cioccolato sulla superficie di ogni crostatina.

Riponete in frigorifero almeno un paio d’ore.

Le vostre crostatine con crema chantilly alle fragole e cioccolato sono pronte in tutta la loro bontà!

Suggerimenti:

  • In questa ricetta sono state utilizzate le fragole, ma potete prepararle anche con altri tipi di frutta, per esempio ciliegie o albicocche!
  • Al posto del cioccolato fondente, potete usare anche il cioccolato al latte o quello bianco.

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggeRiunite
Grazie al Gruppo @RBR♥

*************************************************
SEGUIMI ANCHE SUGLI ALTRI SOCIAL!

*************************************************

crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato

crostatine con chantilly alle fragole e cioccolato

 

Precedente Crema chantilly o crema diplomatica - ricetta base classica Successivo Patate speziate alla paprika

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.