Crea sito

Crema chantilly o crema diplomatica – ricetta base classica

La crema chantilly è una preparazione base diffusissima in pasticceria, per la sua delicatezza e la sua bontà.

La versione originale della crema chantilly prevederebbe solo panna freschissima e zucchero; tuttavia, la versione di gran lunga più diffusa e conosciuta è quella che prevede l’aggiunta della crema pasticcera alla panna. Le proporzioni tra panna e crema possono variare a seconda dei gusti e dell’uso che se ne vuole fare. La quantità di panna, infatti, può variare dal 30% al 70% rispetto alla quantità di crema pasticcera.

In ogni caso, la crema chantilly non ha bisogno di grandi presentazioni e spiegazioni, è buonissima sempre e comunque…quindi passiamo subito alla ricetta!

Seguimi anche su Facebook

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

Crema chantilly

Crema chantilly

Ingredienti:

  • 4 tuorli
  • 30 gr di farina
  • 100 gr di zucchero + 1 cucchiaio di zucchero a velo per la panna montata
  • 400 ml di latte
  • La buccia grattugiata di un limone o una stecca di vaniglia(o vanillina)
  • 250 ml di panna per dolci
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Fate sobbollire il latte con la scorza di limone o con i semini della stecca di vaniglia (che avrete tagliato per lungo e grattato con un coltellino).

In una terrina montate i tuorli, un pizzico di sale e lo zucchero con le fruste, unite poi a pioggia la farina e mescolate ancora 1-2 minuti.

Versate a filo il latte nel composto delle uova, mescolando in continuazione a mano con la frusta .

Prendete un pentolino, poggiatevi sopra un colino a maglie strette e versate il composto attraverso il colino.

Cuocete la crema mescolando con un cucchiaio di legno. Appena arriva ad ebbolizione, fate continuare a cuocere per qualche altro minuto, finchè la crema non si addensa.

Toglietela dal fuoco e fatela raffreddare coperta da pellicola.

Ora montate la panna con lo zucchero a velo. E’ molto importante che la panna sia ben fredda ( mettetela 10-15 minuti nel freezer prima di montarla).

Infine, incorporate delicatamente la panna alla crema pasticcera fredda, mescolando dall’alto in basso per non smontare la crema chantilly.

Per una versione più leggera, potete utilizzare la crema pasticcera con due uova. La ricetta potete trovarla QUI

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggeRiunite
Grazie al Gruppo @RBR♥

*************************************************
SEGUIMI ANCHE SUGLI ALTRI SOCIAL!

*************************************************

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.