Lasagne radicchio e gorgonzola

Le Lasagne radicchio e gorgonzola sono un primo piatto della domenica e ideale per le vostre festività..una variante alle tradizionali lasagne…dal gusto deciso dato dal gorgonzola e dal radicchio..

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gSfoglie per lasagne
  • 300 gradicchio rosso
  • 250 ggorgonzola
  • q.b.sale
  • q.b.olio di oliva
  • 1 llatte
  • 100 gburro
  • 100 gfarina
  • q.b.noce moscata
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 1scalogno
  • q.b.Grana Padano DOP grattugiato

Procedimento bimby

  1. Per preparare le Lasagne radicchio e gorgonzola, tagliare il radicchio, lavarlo ed asciugarlo molto bene;

    Tritare lo scalogno, 5 secondi velocità 7

    Aggiungere l’olio e insaporire 3 minuti / temperatura 100° / velocità 1;

    Aggiungere il radicchio, il sale e il vino, richiudere il coperchio e cuocere per 10 minuti / temperatura 100° / velocità soft;

    Mescolare un po’ con la spatola, e continuare a cuocere altri 3 minuti temperatura Varoma. Mettere da parte.

    Sciacquare il boccale.

    Preparare la besciamella:

    Inserire nel boccale il burro, la farina, il latte , 1/2 cucchiaino di sale , un pizzico di noce moscata e e cuocere 7 minuti, 90°, velocità 4.

    Tenerne3-4 mestolini da parte, quindi unite il resto al radicchio stufato

    Infine tagliare a cubetti il gorgonzola.

    Passate ora comporre le nostre lasagne: prendere una pirofila , distribuire un po’ di besciamella e radicchio sul fondo, poi stendiamo le sfoglie di pasta fresca

    Aggiungete poi altra besciamella al radicchio, sopra un po’ di gorgonzola e una spolverata di parmigiano grattugiato. Ricoprite con altre sfoglie di pasta e ripetere gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Completate distribuendo la besciamella bianca, tenuta da parte inizialmente e abbondante parmigiano grattugiato, che in cottura creerà una crosticina croccante.

    Versate un filo d’olio extra vergine d’oliva e mettete a cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200° per 20-25 minuti 

Procedimento senza bimby

  1. Per prima cosa procediamo a pulire il radicchio e a tagliarlo in due nel verso della lunghezza, e poi a listarelle. Mettiamolo in una pentola capiente con un filo d’olio extra vergine d’oliva e il vino bianco e lasciamo stufare a fiamma dolce per dieci minuti circa . Saliamo e mescoliamo di tanto in tanto.

    Per preparare la besciamella invece mettiamo il latte a bollire e in un altro pentolino facciamo sciogliere il burro 

    Quando è del tutto fuso, uniamo la farina  e facciamo addensare mescolando per un paio di minuti.

    Dopodiché trasferiamo questo composto nel latte giunto ad ebollizione.

    Insaporiamo con noce moscata. e un pizzico di sale, mescoliamo il tutto e togliamo dal fuoco.

    Tenerne3-4 mestolini da parte, quindi untie il resto al radicchio stufato

    Infine tagliare a cubetti il gorgonzola

    Passate ora comporre le nostre lasagne: prendere una pirofila , distribuire un po’ di besciamella e radicchio sul fondo, poi stendiamo le sfoglie di pasta fresca

    Aggiungete poi altra besciamella al radicchio, sopra un po’ di gorgonzolae una spolverata di parmigiano grattugiato. Ricoprite con altre sfoglie di pasta e ripetere gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Completate distribuendo la besciamella bianca, tenuta da parte inizialmente e abbondante parmigiano grattugiato, che in cottura creerà una crosticina croccante.

    Versate un filo d’olio extra vergine d’oliva e mettete a cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200° per 20-25 minuti 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.