Crea sito

Ciambella alle pesche e nocciole

La Ciambella alle pesche e nocciole, una ciambella soffice e golosa perfetta da realizzare con le pesche fresche, semplice e veloce da preparare e perfetta per la prima colazione o la merenda!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 3pesche
  • 120 glatte
  • 170 gfarina
  • 1 bustinavanillina
  • 140 gzucchero
  • 60 golio di semi di girasole
  • 1 bustinaLievito per dolci
  • q.b.zucchero di canna
  • q.b.granella di nocciole

Procedimento bimby

  1. Per preparare la Ciambella alle pesche e nocciole, montate le uova con lo zucchero 5 muniti velocità 4, con le lame in movimento aggiungete l’olio e il latte e continuate a mescolare 2 minuti velocità 4.

    Aggiungete la farina, il lievito e la vanillina e mescolate 3 minuti velocità 4.

    Lavate e tagliate le pesche a pezzetti e con la spatola mescolate delicatamente.

    Imburrate uno stampo da ciambella e versate il composto.

    Guarnite con lo zucchero di canna e la granella di nocciole.

    Infornate a 180 gradi per 40-45 minuti in modalità statico, fate la prova stecchino, una volta cotta sfornate e lasciate raffreddare prima di togliere dallo stampo.

Procedimento senza bimby

  1. Per preparare la Ciambella alle pesche e nocciole, montate le uova con lo zucchero  fino a renderle  belle spumose e schiarite con l’ausilio di una frusta elettrica o della planetaria.

    Aggiungete ora l’olio e il latte e pian piano la farina a pioggia insieme al lievito e alla vanillina fino a ottenere un composto bello cremoso e fluido.

    Lavate e tagliate le pesche a pezzetti e unitele al composto con la spatola mescolate delicatamente.

    Imburrate uno stampo da ciambella e versate il composto.

    Guarnite con lo zucchero di canna e la granella di nocciole.

    Infornate a 180 gradi per 40-45 minuti in modalità statico, fate la prova stecchino, una volta cotta sfornate e lasciate raffreddare prima di togliere dallo stampo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.