Crea sito

Biscotti Ovis Mollis (con e senza bimby)

I Biscotti Ovis Mollis, sono dei dolcetti buonissimi fatti con la frolla eseguita con i tuorli di uovo.

Sono irresistibili, uno tira l’altro…Io li ho farciti con la confettura di fragole ma sono ideali anche con la crema gianduia..o di nocciole

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    12 minuti

Ingredienti

  • 150 g Farina
  • 50 g Fecola di patate
  • 120 g Burro
  • 80 g Zucchero a velo
  • 3 Tuorli
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Confettura a piacere

Preparazione

  1. Procedimento  senza bimby

    Per preparare i Biscotti Ovis Mollis, portare a bollore dell’acqua in un pentolino, quando inizierà a bollire, rompete le uova , separando il tuorlo dall’albume e versare i tuorli dal guscio direttamente nell’acqua. Farli cuocere per 5 minuti, quindi sollevarli con delicatezza con una schiumarola.

    Quando si saranno raffreddati, eliminare la pellicina esterna che si sarà formata e passare i tuorli al setaccio o con lo schiacciapatate o con le mani.

    In una ciotola unire farina, fecola sale e lo zucchero a velo.

    Ora unire il burro morbido a temperatura ambiente e creare un composto sbricioloso  sfregando tra le mani.

    Unire la vanillina e i tuorli passati al setaccio e impastare cercando di compattare l’impasto.

    Formare una palla, avvolgerla da pellicola e riporre in frigo per almeno mezzora.

    Riprendere l’impasto e formare delle palline grandi quanto una noce e adagiarle sulla teglia ricoperta da carta da forno. Schiacciare ogni pallina al centro con il manico di un cucchiaio di legno creando una fossetta.

    Riempire queste fossette con la confettura e infornare a 170° per 10-12 minuti fino a leggera doratura.

    Sfornare i biscotti e farli raffreddare su una gratella spostandoli molto delicatamente.
    Quando saranno ben freddi spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

    Procedimento  bimby

    Per preparare i Biscotti Ovis Mollis, portare a bollore dell’acqua in un pentolino, quando inizierà a bollire, rompete le uova , separando il tuorlo dall’albume e versare i tuorli dal guscio direttamente nell’acqua. Farli cuocere per 5 minuti, quindi sollevarli con delicatezza con una schiumarola.

    Quando si saranno raffreddati, eliminare la pellicina esterna che si sarà formata e passare i tuorli al setaccio o con lo schiacciapatate o con le mani.

    Inserire nel boccale i tuorli, la farina, la fecola, lo zucchero, il burro, la vanillina e il pizzico di sale  e impastare 30 secondi velocità 5.

    Formare una palla, avvolgerla da pellicola e riporre in frigo per almeno mezzora.

    Riprendere l’impasto e formare delle palline grandi quanto una noce e adagiarle sulla teglia ricoperta da carta da forno. Schiacciare ogni pallina al centro con il manico di un cucchiaio di legno creando una fossetta.

    Riempire queste fossette con la confettura e infornare a 170° per 10-12.

    Sfornare i biscotti e farli raffreddare su una gratella spostandoli molto delicatamente.
    Quando saranno ben freddi spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.