Fiori di zucca fritti in pastella

Fiori di zucca fritti in pastella (leggera)

Oggi prepariamo i fiori di zucca fritti in pastella. E’ una ricetta semplicissima, quasi banale ma per far si che i vostri fiori di zucca risultino sempre croccanti e non pieni di olio bisogna fare attenzione a tutti i particolari. A partire dalla pastella. Io per friggere i fiori di zucca, e in generale tutte le verdure, utilizzo una pastella senza uova o birra o altro. Semplicemente acqua frizzante, molto fredda e farina 00 in parti quasi uguali. In questo modo si ottiene una pastella leggera perchè senza uova, ma ugualmente croccante e gonfia.

Cliccando QUI potete trovare tante altre ricette per i vostri antipasti!

Fiori di zucca fritti in pastella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Fiori di zucca
  • 500 mlOlio di semi
  • 100 gFarina 00
  • 100 mlAcqua gassata
  • 1 pizzicoSale fino

Preparazione

  1. Fiori di zucca fritti in pastella

    Per preparare i vostri fiori di zucca fritti iniziate con il pulire questi ultimi rimuovendo il picciolo interno. Nel frattempo iniziate a scaldare l’olio di frittura in una padella capiente.

  2. Fiori di zucca fritti in pastella

    Preparare una pastella con acqua frizzante molto fredda, un pizzico di sale e farina, andando ad occhio. Dovrete usare all’incirca le stesse dosi di farina ed acqua. La pastella dovrà essere abbastanza liquida in modo da non appesantire troppo i fiori di zucca in cottura. Mescolate energicamente gli ingredienti con una frusta così facendo la pastella incamererà più aria.

  3. Fiori di zucca fritti in pastella

    Una volta che l’olio è arrivato a temperatura (potete controllarlo immergendo nell’olio la punta di uno stuzzicadenti e verificare che attorno ad esso si formino delle bollicine) immergete i vostri fiori di zucca nella pastella e poi subito nell’olio bollente. Fateli friggere per 2 massimo 3 minuti rigirandoli frequentemente quindi scolateli su dei fogli di carta assorbente. Salateli esternamente e servite i vostri fiori di zucca fritti in pastella. Buon appetito!

  4. social

    Non dimenticate di seguirmi anche su instagram @lacucinadiyuto, Youtube e su Facebook La cucina di Yuto

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.