Cannelloni ricotta e peperoni

I cannelloni sono uno dei piatti perfetti per i pranzi della domenica in famiglia per le occasioni speciali. Difatti ho preparato questi cannelloni in “quantità industriali” per un compleanno e come volavasi dimostrare non ne è rimasto neanche uno! Sono stati spazzolati! Non ho seguito la classica ricetta dei cannelloni con la carne ma una variante con un ripieno di ricotta e peperoni. Non esattamente leggeri ma molto gustosi. Provateli e fatemi sapere! 🙂

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 5/6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per il ripieno

  • 500 g Ricotta
  • 300 g Cannelloni all'uovo
  • 5 Peperoni
  • q.b. Sale
  • 80 g Formaggio grattugiato

Per la besciamella

  • 1 l Latte intero
  • 100 g Burro
  • q.b. Noce moscata
  • 100 g Farina 00
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziate a preparare i vostri cannelloni lavando i peperoni e tagliandoli a metà. Togliete la parte interna con i semi e il picciolo e poneteli su una teglia foderata con carta da forno. Infornateli per 30 minuti in modo che una volta sfornati siano più facili da sbucciare.

  2. Affettate i peperoni a listarelle e fateli raffreddare.

  3. In una ciotola unite la ricotta ai peperoni, il formaggio grattugiato e il sale, mescolate ed amalgamate bene gli ingredienti.

  4. Riempite con l’aiuto di un cucchiaino i cannelloni con il ripieno. Spargete la besciamella sul fondo della teglia e sistemateci sopra i cannelloni ripieni.

  5. Serve un litro di besciamella. Se volendo farla in casa (come me in questo caso) fate bollire in un pentolino un litro di latte intero. In un altro pentolino fate sciogliere 100 g di burro, poi a fuoco spento aggiungete 100 g di farina, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi rimettete sul fuoco basso e mescolate fino a quando diventa dorata. Ottenuto il roux, aromatizzate il latte con la noce moscata il sale. Versate il latte caldo sul roux mescolando energicamente il tutto con la frusta. Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire. La vostra besciamella è pronta.

  6. Una volta sistemati i cannelloni stendete la restante parte della besciamella su di essi e completate con il formaggio grattugiato.

  7. Infornate in forno già caldo a 200 gradi per 20-25 minuti.

  8. Servite i cannelloni ancora caldi e buon appetito! 🙂

    Non dimenticate di seguirmi anche su instagram @lacucinadiyuto e su Facebook La cucina di Yuto

Note

Precedente Torta salata con cavolo viola e scamorza affumicata Successivo Ciuffetti di bresaola

Lascia un commento