Uova di Pasqua farcite

UOVA DI PASQUA FARCITE, un modo goloso di portare a tavola le uova di Pasqua che in questo periodo abbondano sempre nelle nostre case, ho pensato così di farcirle per servire un goloso dessert di Pasqua direttamente nei gusci delle uova di cioccolato. Ogni metà guscio farà da contenitore per un fresco dessert a base di crema, pavesini, fragole e panna, insomma, una vera bontà da portare sulle tavole e poi una volta finito di mangiare il dessert si potrà mangiare anche il guscio di cioccolato. Facili e veloci da preparare, si deve solo cuocere la crema pasticcera, ma se volete potete direttamente farcirli con panna biscotti e fragole. La crema la potete preparare il giorno prima e mantenerla in frigo così il dolce lo potete fare anche all’ultimo, è davvero facile e veloce e vi potranno aiutare anche i più piccoli di casa. Da fare con le uova di cioccolato al latte, cioccolato fondente, cioccolato bianco, scegliete in base ai vostri gusti e quelli dei vostri ospiti. Insomma, un dolce per Pasqua senza pretese, carinissimo da servire e tanto goloso, ma vediamo insieme come fare le uova di Pasqua farcite.

UOVA DI PASQUA FARCITE

uova di Pasqua farcite..

Ingredienti per 6 persone:
3 uova di cioccolato al latte da g 70 g
fragole 250 g + 6 intere per decorare
panna montata q.b.
30 biscotti pavesini
latte per bagnare i biscotti q.b.
crema pasticcera circa 250 g 

Procedimento:
Prendiamo le uova di cioccolato, con una coltello le dividiamo a metà per la parte dove sono attaccate facendo attenzione a non romperle.

Laviamo i 250 g di fragole e le tagliamo in pezzetti. 

Mettiamo il latte in una ciotolina, prendiamo i pavesini, ne dovremmo mettere 5 in ogni mezzo guscio, quindi ne bagniamo prima tre e li mettiamo anche un rompendoli come base, poi sopra un poco di crema, poi le fragole a pezzetti, gli altri due pavesini bagnati nel latte, altra crema e per finire ciuffetti di panna da mettere con l’aiuto di una sacca da pasticcere e per finire una fragola tagliata in fette. 

Procediamo così per tutti le uova di cioccolato e una volta fatte tutte, le teniamo in frigo fino al momento di servirle.

I ciuffetti di panna li potete mettere anche all’ultimo se dovete mangiare le uova di Pasqua farcite non subito. 

Spero che questa golosa idea di utilizzare le uova di Pasqua vi sia piaciuta, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook per tante altre golose e semplici bontà.

uova di Pasqua farcite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.