TORTA MANDORLE E ARANCE soffice e golosa

La TORTA DI MANDORLE E ARANCE è una dolce soffice e goloso dal profumo inebriante, una torta deliziosa senza burro nell’impasto e dalla consistenza leggermente umida che si scioglie in bocca. Arancia e mandorle, due ingredienti che rendono la torta ricca di gusto e sapore, la prepari per la merenda o la colazione della tua famiglia, è semplice e genuina, facile e veloce da fare. La gusti a piacere con sopra semplicemente dello zucchero a velo o come ho fatto io, un velo di marmellata di arance e mandorle a lamelle, e per i più golosi, una bella glassa al cioccolato. La torta con le arance e mandorle rimane soffice per più giorni, fatta con succo e buccia di arancia, sentirai che buona. Seguimi nella ricetta per la torta di mandorle e arance, la prepariamo insieme!

TORTA MANDORLE E ARANCE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniStampo 22- 24 cm diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova
  • 220 gfarina 00
  • 100 gfarina di mandorle
  • 200 gzucchero
  • 120 golio di semi di girasole
  • 1scorza d’arancia (grattugiata)
  • 100 gsucco d’arancia (filtrato)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Per decorare

  • q.b.marmellata di arance
  • 2 cucchiaimandorle in scaglie

Preparazione

  1. Metti uova e zucchero in una ciotola, lavora con le fruste per 3 minuti.

  2. Aggiungi l’olio ed il succo di arancia, mescola per bene, aggiungi anche la scorza di arancia grattugiata e gira gira ancora il tutto con un cucchiaio.

  3. All’impasto incorpora la farina di mandorle e la farina 00 con il lievito, queste due ultime polveri setacciate. Con le fruste lavora l’impasto per averlo liscio senza grumi.

  4. Versa l’impasto in uno stampo imburrato ed infarinato all’interno, livella e via a cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, forno ventilato a 160° sempre per 40 minuti circa. I tempi di cottura possono variare un poco da forno a forno.

  5. Una volta cotta la torta, vale la prova stecchino. Lasciala freddare nel suo stampo.

  6. Decora la torta con un poco di marmellata di arance e copri con le mandorle a lamelle.

  7. TORTA MANDORLE E ARANCE

… i consigli di Vane

La farina di mandorle la puoi realizzare tu, basterà frullare mandorle senza pellicina con un cucchiaino di zucchero, frulla la stessa quantità di mandorle richiesta per la farina.

Puoi aggiungere gocce di cioccolato nell’impasto per rendere la torta più golosa.

Una volta fatta, la torta si conserva per 3-4 giorni, mettila sotto ad una campana per torte e preferibile in frigo dal secondo giorno.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.