Torta di mele con farina di grano saraceno

TORTA DI MELE CON FARINA DI GRANO SARACENO dolce semplice di ingredienti e preparazione, senza burro nell’impasto, una torta deliziosa per una sana e golosa merenda o colazione. Adoro le torte rustiche di mele, e questa lo è in tutti i sensi, una torta di mele senza glutine perché senza farina 00. La farina di grano saraceno è una farina particolare, ha un sapore ricco e deciso, è perfetta per realizzare tanti dolci deliziosi, come questa torta di mele. Soffice e profumata, si conserva così come appena fatta per più giorni. Seguitemi nella ricetta che prepariamo insieme questa buonissima torta di mele con farina di grano saraceno.

TORTA DI MELE CON FARINA DI GRANO SARACENO

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: stampo 24 cm di diametro
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Uova 3
  • Zucchero 180 g
  • Scorza di limone (grattugiata) 1
  • Olio di semi di girasole 100 ml
  • Latte 70 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Fecola di patate 50 g
  • Farina di grano saraceno 250 g
  • Mele 2
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola mettiamo uova e zucchero, con l’aiuto delle fruste elettriche montiamo per bene il tutto fino ad avere un bel composto gonfio e spumoso.

    Uniamo la scorza di limone grattugiata e versiamo olio e latte e giriamo il tutto con un cucchiaio.

  2. Incorporiamo la fecola ed il lievito setacciati e poi la farina di grano saraceno. Mescoliamo per bene il tutto fino ad avere un bell’impasto liscio senza grumi.

    Versiamo l’impasto in uno stampo imburrato ed infarinato all’interno. Se volete potete usare il mio staccante per dolci fatto in casa.

  3. Sbucciamo le mele, le tagliamo in fette e le mettiamo sopra la torta. Inforniamo il tutto in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

    Una volta cotta la torta di mele con farina di grano saraceno, la facciamo freddare nel suo stampo, La serviamo ricoperta a piacere da abbondante zucchero a velo, buonissima dal sapore rustico e deciso.

  4. Metti LIKE e seguimi anche sulla mia  PAGINA FACEBOOK

… i consigli di Vane

Possiamo sostituire le mele con le pere, aggiungere anche dell’uvetta nell’impasto. Una volta cotta la torta si conserva per più giorni avvolta in pellicola alimentare.

Precedente PRIMI PIATTI VELOCI Successivo CIAMBELLE AL FORNO sofficissime

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.