Crea sito

SPAGHETTI ALLA PESCATORA

SPAGHETTI ALLA PESCATORA ricetta per primo piatto di pasta a base di pesce, un primo semplice da preparare, solo da seguire per bene le varie fasi. Per far colpo a tavola gli spaghetti alla pescatora sono perfetti, un primo che stupisce sempre tutti, ricco di gusto e proumo! Io ho messo cozze, vongole, gamberi e calamari, il tutto legato da un delizioso sugo di pomodoro che ha avvolto gli spaghetti in un condimento ricco e gustoso. Ora che si avvicina il Natale, salvatevi la ricetta da fare per la Vigilia, Il condimento per la pasta lo possiamo preparare anche in anticipo e volendo a che congelare. Seguitemi nella ricetta per gli spaghetti alla pescatora!

SPAGHETTI ALLA PESCATORA

spaghetti alla pescatora
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Spaghetti
  • 300 g Code di gambero
  • 300 g Cozze (già pulite)
  • 300 g Vongole (già spurgate)
  • 2 Calamari (puliti)
  • 250 g Passata di pomodoro
  • 100 ml Vino bianco secco
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prendiamo cozze e vongole, già pulite e spurgate, le laviamo ancora sotto acqua corrente.

    Prendiamo i calamari già puliti, li tagliamo in rondelle e tagliamo i tentacoli.

    Laviamo anche le code di gambero.

  2. In una padella mettiamo le vongole e le cozze con un poco di acqua, portiamo a scaldare il tutto e a far aprire i frutti di mare, quelli che non si aprono i scartiamo.

    Leviamo e mettiamo in un piatto cozze e vongole aperte. Versiamo il liquido in una ciotola e facciamo riposare.

  3. In una padella facciamo dorare lo spicchio di aglio, mettiamo dentro  mettiamo dentro anche i gamberi e i calamari, cuciamo per 5 minuti. Aggiungiamo le cozze e le vongole, poi versiamo il liquido filtrato della cottura precedente delle cozze e vongole.

  4. Versiamo il vino bianco, facciamo sfumare e aggiungiamo la passata di pomodoro, cuociamo per 10 minuti.

  5. Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata, versiamo un mestolo di acqua di cottura nel condimento.

    Scoliamo gli spaghetti 3-4 minuti prima e li terminiamo di cuocere la pasta nel condimento. Mantechiamo per bene il tutto, e portiamo a tavola i nostri spaghetti alla pescatora, che bontà!

  6. Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE metti LIKE e seguimi anche sulla  PAGINA FACEBOOK 

… i consigli di Vane

Se volete, possiamo anche non mettere il pomodoro e lasciare la pasta con base bianca. Possiamo aggiungere anche telline, totani, scampi e tanti altro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.