Saccottini di caprese filante

SACCOTTINI DI CAPRESE FILANTE già il nome fa capire che la ricetta di oggi è golosissima, racchiudiamo gli ingredienti della caprese in dei gustosi saccottini di sfoglia, il ripieno saporito e filante li renderà pazzeschi! Si fanno davvero in 5 minuti questi saccottini di caprese filante, una cottura velocissima in forno e sono pronti, da gustare caldi con la mozzarella filante ma buonissimi anche da freddi, rimangono belli friabili fuori ed il ripieno morbido. I saccottini di caprese filante sono perfetti come ricetta per un buffet, da portare a tavola come sfizioso antipasto, ma sono ottimi anche a merenda. Leggiamo insieme la ricetta.

SACCOTTINI DI CAPRESE FILANTE

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 PEZZI
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Mozzarella 150 g
  • Pomodorini (circa) 6/7
  • Basilico q.b.
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1

Preparazione

  1. Laviamo i pomodorini, li tagliamo in piccoli pezzetti e li condiamo con un poco di sale.

    Tagliamo in pezzetti piccoli anche la mozzarella.

    Srotoliamo il rotolo di pasta sfoglia, mettiamo su tutto questo i pomodorini e la mozzarella, aggiungiamo il basilico spezzettato con le mani.

    Con una rondella o un coltella pratichiamo dei tagli lungo il lato corto della base di pasta sfoglia, dobbiamo ottenere delle strisce larghe 5 cm, dividiamo a metà ogni striscia ottenuta e la arrotoliamo su se stessa.

    Mettiamo i vari rotolini ottenuti su di una teglia da forno con dentro carta da forno, mettiamo sopra un poco di origano e via in forno preriscaldato ventilato a 190° per circa 20 minuti.

    Leviamo i saccottini di caprese filante dal forno quando questi sono belli gonfi e dorati e la mozzarella uscita fuori si è asciugata. Facciamo freddare i saccottini su di una gratella e poi ce li gustiamo, pazzeschi!

Note

Precedente Crocchette di melanzane e tonno senza uova Successivo Crostata senza cottura crema e marmellata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.