Pasticcio di polenta al forno con funghi e salsiccia

PASTICCIO DI POLENTA AL FORNO CON FUNGHI E SALSICCIApolenta in bianco al forno con funghi e salsiccia, eccomi oggi a proporvi questo primo ricco e gustoso, semplice e veloce da fare a base di polenta. Un condimento mitico quello di funghi e salsiccia, in questa stagione si usa molto, io ho deciso di utilizzarlo per condire la polenta, vi dico che volevo fare all’inizio la classica polenta con il  sugo, poi però sono rientrata tardi a casa e per fare un buon sugo mi ci voleva troppo, così ho optato per una polenta in bianco e di metterla una volta cotta in forno con tutto il condimento e formaggi vari, che dirvi, è venuto fuori un piatto da leccarsi i baffi. Un profumo pazzesco, a casa hanno tutti gradito questa polenta in bianco con funghi e salsiccia al forno, i formaggi in cottura si sono sciolti e hanno legato il tutto. Un piatto della domenica perché ricco, adatto per i giorni di festa e se volete fare colpo a tavola, con il pasticcio di polenta al forno con funghi e salsiccia, il successo è assicurato.

PASTICCIO DI POLENTA AL FORNO CON FUNGHI E SALSICCIA

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina istantanea per polenta 200 g
  • Acqua (io ho messo quella indicata sulla confezione) 1 l
  • Sale q.b.
  • Salsiccia 4
  • Funghi (champignon o misti) 400 g
  • Aglio (spicchio) 1
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pecorino (grattugiato) 100 g
  • Caciotta romana (o altro formaggio) 200 g

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo la polenta, io ho utilizzato quella istantanea per motivi di tempo, voi potete utilizzare anche quella non precotta. Quindi mettiamo a bollire l’acqua salata (io mi sono regolata con le indicazioni sulla scatola), versiamo a pioggia la farina appena vediamo che l’acqua bolle, abbassiamo la fiamma e girando sempre con un cucchiaio portiamo a cottura la polenta.

    Una volta cotta la polenta, la versiamo su di un piatto grande, la livelliamo e la lasciamo freddare del tutto.

    Laviamo e puliamo i funghi e li tagliamo in fette.

    Prepariamo il condimento per la polenta, quindi prendiamo un tegame capiente, vi facciamo dorare leggermente uno spicchio di aglio con un poco di olio evo, mettiamo i funghi con un poco di sale e prezzemolo tritato.

    Leviamo i funghi dal tegame, qui senza lavarlo, cuociamo le salsicce private della pelle e fatte a pezzetti, aggiungiamo i funghi a fine cottura delle salsicce.

    Riprendiamo la polenta, la tagliamo in cubetti, la mettiamo nel tegame con il condimento di funghi e salsiccia, amalgamiamo il tutto aggiungendo un poco di olio, 2/3 del pecorino e 2/3 della caciotta tagliata a cubetti.

  2. Prediamo una pirofila da forno, ungiamo l’interno con un poco di olio, mettiamo dentro la polenta con il condimento, terminiamo il tutto con la restante caciotta e pecorino, inforniamo in forno preriscaldato a 160° per circa 15/20 minuti, il tempo di far sciogliere i formaggi.

     

  3. Serviamo il pasticcio di polenta al forno con funghi e salsiccia, caldo, con i formaggi filanti, se no anche da tiepido sarà ottimo, si presenterà più compatto ma sempre buonissimo.

Consigli

Lo stesso pasticcio di polenta lo possiamo fare aggiungendo il sugo di pomodoro, per una gustosa variante, mettendo sempre i funghi, le salsicce ed i formaggi, provate anche così.

 
Precedente Torta al limoncello e mascarpone soffice e profumata Successivo Pollo al limone

Lascia un commento