Pasta fredda al pesto piccante di zucchine con rucola e pachino

Ma si, oggi dedichiamoci ad un bel primo piatto, pasta fredda al pesto piccante di zucchine con rucola e pachino, un primo davvero gustoso e dal sapore particolare, per via del mix di sapori che gusterete nel mangiarlo…..a casa ha riscosso un gran successo e vi riporto le testuali parole di mio marito” Ti sei superata”…hihihihihi  😆

Gli ingredienti per pasta al pesto piccante di zucchine con rucola e pachino sono:

(se il pesto lo volete non piccante basterà non aggiungere il peperoncino)

pasta  io strozzapreti

rucola q.b.

pomodori pachino una decina

olio evo

Gli ingredienti per il pesto piccante di zucchine:

2 zucchine romanesche o verdi

un mazzetto di basilico fresco

mandorle spellate un cucchiaio

due cucchiai di olio extravergine di oliva

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

peperoncino secco tritato (la quantità è a scelta)

sale e pepe q.b.

 

 

  • Nel mixer mettiamo le due zucchine lavate e senza le due estremità (se sono le romanesche e hanno il fiore mettete nel mixer anche quello) con l’olio evo, il parmigiano, il sale, le mandorle, il peperoncino, il basilico e azioniamo il robot fino ad avere un bel pesto cremoso

  • Cuociamo la pasta, io ho scelto il formato strozzapreti, in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con il pesto, lasciatela freddare (se occorre aggiungete un pochino di olio evo nel condirla)

  • Una volta fredda aggiungete la rucola e i pachino lavati e tagliati a dadini

  • Girate bene il tutto e servite….davvero appetitosa ^_^

    Con questa ricetta partecipo

    al contest Coccole piccanti

    del blog Le cuoche per gioco

    e al contest

    di

    Le Chateau des Gourmandies

    e

    Ale’s Kitchen Rosso pomodorino

Precedente Torta soffice con carote e ricotta, ricetta dolce Successivo Parmigiana light di melanzane

9 commenti su “Pasta fredda al pesto piccante di zucchine con rucola e pachino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.