Pasta cremosa al pesto e Philadelphia

PASTA CREMOSA AL PESTO E PHILADELPHIA con Bimby e senza un primo semplice e veloce da fare, con un condimento tutto a crudo, la pasta cremosa al pesto e Philadelphia è buonissima da gustare calda, tiepida o fredda, perfetta anche da portare al mare. Possiamo prepararla anche con la pasta integrale, per renderla ancora più nutriente e leggera. Un primo da gustare in tutte le stagioni, ma in estate ve lo consiglio molto perchè come già vi ho detto sopra, la pasta è condita con un condimento crudo, quindi perfetto per il periodo estivo, un condimento leggero e gustoso. Da sostituire il formaggio Philadelphia con altro, come della crescenza, dello stracchino o se volete della ricotta. Ora seguitemi in cucina, la vostra Vane vi dà la ricetta da fare con Bimby e senza per la pasta cremosa al pesto e Philadelphia.

PASTA CREMOSA AL PESTO E PHILADELPHIA

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10/12 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pinoli 50 g
  • Basilico q.b.
  • Spicchio di aglio 1
  • Olio extravergine d’oliva 80 g
  • Grana padano (grattugiato) 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Formaggio spalmabile 150 g
  • Pasta 360 g

Preparazione

Procedimento con il Bimby

  1. Laviamo il basilico, lo asciughiamo con cura e lo mettiamo nel boccale del Bimby con lo spicchio di aglio: 5 sec. vel. 7

    Aggiungiamo il formaggio Philadelphia, i pinoli, il sale, pepe e olio evo: 10 sec. vel. 3/4

    Aggiungiamo al pesto ottenuto il grana grattugiato.

    Cuociamo la pasta in abbondate acqua salata, la scoliamo al dente, la condiamo con il pesto ed il formaggio Philadelphia.

    La pasta cremosa al pesto e Philadelphia è pronta per essere gustata.

  2. PROCEDIMENTO SENZA BIMBY

    Laviamo ed asciughiamo per bene il basilico, lo mettiamo nel tritatutto con l’aglio e tritiamo per pochi secondi.

    Aggiungiamo il formaggio Philadelphia,  i pinoli il sale, il pepe e l’olio evo e tritiamo il tutto per una decina di secondi

    Aggiungiamo al nostro pesto il grana grattugiato.

    Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata, la scoliamo al dente e la condiamo con il pesto e formaggio.

Consigli

La pasta cremosa al pesto e Philadelphia può essere arricchita con pezzetti di prosciutto cotto o di olive, personalizzate a piacere questa gustosa ricetta.

 
Precedente Peperonata con patate Successivo Torta rustica con patate melanzane e stracchino

Lascia un commento