PAN DI PANNA ALLA NUTELLA

Soffice come una nuvola il PAN DI PANNA ALLA NUTELLA, una ricetta buonissima per preparare un delizioso pane dolce con impasto brioche alla panna. Da tempo che volevo provare questa ricetta, per una cosa o per un’altra rimandavo sempre. Durante questi giorni che siamo in casa per via della quarantena e non possiamo uscire ne ho approfittato per fare le ricette che rimandavo da tempo. Ed eccolo qui, il pan di panna, appena fatto, soffice, leggero e profumato. Ho impastato con il Bimby, quindi ti lascio sia la ricetta per il pan di panna con il Bimby che senza. Non è difficile da fare, solo seguire per bene le varie fasi. Il pan di panna è speciale da mangiare a merenda o a colazione, rimane soffice soffice per più giorni e ha il profumo di cose buone fatte in casa. Alla fine è composto da tanti piccoli panini dolci che sono perfetti anche da preparare per il buffet di una festa di compleanno. Da farcire a piacere con creme o marmellate, io oggi te lo propongo alla Nutella. Ho farcito le palline tutte prima di infornarle e una volta cotto il pan di panna ho solo aggiunto sopra un poco di zucchero a velo. Grazie alla panna, l’impasto verrà soffice e leggero, puoi anche realizzare il pan di panna in una teglia rotonda se non hai quella rettangolare, o se vuoi puoi anche non farcirlo prima della cottura, ma dopo averlo cotto.

pan di panna alla nutella
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 palline teglia 20X30 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il PAN DI PANNA ALLA NUTELLA

  • 120 glatte
  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 1Uova
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 600 gFarina Manitoba
  • 1 cucchiainosale
  • q.b.Nutella
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato
  • 80 gZucchero

Preparazione del pan di panna

Procedimento tradizionale

  1. Scalda il latte fino a portarlo a temperatura ambiente. Metti dentro il lievito e scioglilo.

  2. In una ciotola metti il latte con il lievito sciolto, aggiungi la panna e mescola per bene, aggiungi anche l’uovo e lo zucchero e continua a mescolare.

  3. Versa la farina poca per volta sempre impastando con le mani.

  4. Metti l’impasto sul tavolo e continua a lavorarlo fino ad avere un bel panetto liscio ed elastico.

  5. Metti l’impasto ottenuto in una ciotola, copri con pellicola ed un panno pulito e lascia lievitare per almeno tre ore.

  6. Riprendi l’impasto, dividilo in 15 palline e farcisci ogni pallina con un cucchiaino di Nutella e chiudi.

  7. Metti le palline di impasto con la pasta sigillata sotto, in una teglia rettangolare foderata con carta da forno. Metti le palline un poco distanti fra loro.

  8. Copri con pellicola e metti a lievitare in forno spento con luce accesa per un’ora.

  9. Una volta lievitato il pan di panna, le palline dovranno risultare tutte unite fra di loro.

  10. In una ciotolina metti un poco di latte con il tuorlo, sbatti il tutto con una forchetta e con l’aiuto di un pennello da cucina bagna le palline.

  11. Inforna il pan di panna in forno preriscaldo a 180° per circa 20 minuti. ( i tempi variano da forno a forno )

  12. Una volta cotto, lascia riposare il pan di panna 15 minuti nella sua teglia, poi mettilo su di una gratella.

  13. pan di panna alla nutella

Procedimento con il Bimby

  1. Metti nel boccale del tuo Bimby il latte con il lievito, mescola a 30°, 2 minuti, velocità 2.

  2. Metti dentro lo zucchero, l’uovo, la panna, il cucchiaino di sale e la farina. Imposta spiga, due minuti e mezzo.

  3. Prendi l’impasto, lavoralo un paio di minuti sul tavolo e poi mettilo in una ciotola. Sigilla la ciotola con la pellicola e metti sopra un canovaccio pulito.

  4. Lascia lievitare per circa 3 ore.

  5. Riprendi l’impasto e dividilo in 15 palline che andrai a schiacciare e a farcire con un cucchiaio di Nutella. Chiude le palline per bene.

  6. Metti tutte le palline in una teglia rettangolare foderata all’interno con carta da forno, metti le palline un poco distanti tra loro.

  7. Sigilla la teglia con la pellicola e lascia lievitare per circa un’ora nel forno spento con la luce accesa.

  8. leva la pellicola dalla teglia, spennella le palline con un poco di latte ed il tuorlo sbattuti ed inforna il pan di panna in forno preriscaldato a 180° per circa 20-25 minuti.

… i consigli di Vane

Il pan di panna una volta fatto e freddato per bene, lo conservi avvolto nella pellicola alimentare e si mantiene soffice per tre giorni, al massimo lo scaldi un pochino.

Puoi farcire anche con creme o marmellata.

Puoi aromatizzare l’impasto con scorza di arancia o di limone grattugiata.

Se utilizzi il lievito di birra secco, ne occorre 4 g.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente POLPETTE AL SUGO ALLA PUTTANESCA Successivo RICETTE PANE FATTO IN CASA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.