NIDI DI LASAGNE CON CARCIOFI SALSICCIA E SCAMORZA

NIDI DI LASAGNE CON CARCIOFI SALSICCIA E SCAMORZA un gustoso ricco e succulento primo piatto di pasta al forno che ci conquista con il suo profumo ancor prima di assaporarlo. Facile da fare, un primo piatto che fa sempre festa a tavola, bello da presentare. Con ingredienti ricchi e dai sapori gustosi, che legano tra loro creando un ripieno davvero goloso. Carciofi, salsiccia e scamorza, un tripudio di bontà e profumi. Serviti appena sfornati, questi nidi di pasta con carciofi con la scamorza filante ma anche a temperatura ambiente, perfetti anche per essere trasportati, questo primo che vi propongo oggi posso assicuravi che a casa ha riscosso un gran successo, Io ho utilizzato come base la sfoglia per lasagne già pronta, quindi ho dovuto preparare solo il ripieno, per il quale non ci vuole molto. 

NIDI DI LASAGNE CON CARCIOFI SALSICCIA E SCAMORZA

NIDI DI LASAGNE CON CARCIOFI SALSICCIA E SCAMORZA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Sfoglia per lasagne 250 g
  • Carciofi 4
  • Salsiccia 4
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • besciamella 500 ml
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 140 g
  • Scamorza affumicata (in fette sottili) 200 g
  • Succo di limone 1
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa dobbiamo pulire i carciofi, quindi tagliamo una parte del gambo, eliminiamo le foglie esterne, tagliamo una parte del carciofo, quella dove ci sono le foglie, dividiamo a metà e poi ancora a metà, puliamo l’interno dalla barbetta e tagliamo i pezzi in spicchi sottili.

    Laviamo le parti dei carciofi e li mettiamo a mollo in una ciotola con acqua e succo di limone.

  2. In un tegame capiente facciamo rosola re uno spicchio di aglio, vi mettiamo ora i carciofi fatti a spicchi piccoli dopo averli asciugati con carta assorbente, aggiungiamo il prezzemolo tritato e sistemiamo di sale, portiamo a cottura i carciofi.

  3. Una volta cotti i carciofi vi aggiungiamo le salsicce private della pelle e fatte a pezzetti, quindi continuiamo la cottura.

    A cottura ultimata del condimento aggiungiamo i 3 cucchiai di latte giriamo per bene.

    Prendiamo le sfoglie per le lasagne e le lessiamo per 1 minuto in acqua bollente, piano piano che le leviamo le mettiamo su di un canovaccio e le asciughiamo.

  4. Ora su ogni sfoglia mettiamo il condimento di salsiccia e carciofi, mettiamo qualche fetta di scamorza e un poco di parmigiano.

    Arrotoliamo la sfoglia farcita creando dei rotolini, tagliamo con il coltello i rotolini creando delle girelle alte almeno 4 cm.
    Mettiamo le girelle cosi ottenute in una pirofila da forno sul cui fondo abbiamo messo un paio di cucchiai di besciamella.

  5. Disposti tutti i nidi di lasagne nella pirofila, versiamo sopra la restante besciamella e del parmigiano reggiano grattugiato.

    Inforniamo in forno preriscaldato a 160° per circa 20 minuti.
    Leviamo i nidi di lasagne con carciofi salsiccia e scamorza dal forno, li serviamo a tavola, io li adoro caldi caldi, che fila il formaggio e la pasta è morbida ed il ripieno bello cremoso.

  6. NIDI DI LASAGNE CON CARCIOFI SALSICCIA E SCAMORZA

    Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE metti LIKE e seguimi anche sulla  PAGINA FACEBOOK 

… i consigli di Vane

Puoi preparare i nidi di lasagne anche in anticipo, se vuoi la sera prima, ma anche giorni prima e congelarle. Puoi utilizzare come base di lasagne anche quella verde.

Precedente Torta salata radicchio speck e gorgonzola Successivo SECONDI PIATTI AL FORNO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.