INSALATA DI RISO CON CARCIOFINI UOVA E MELANZANE

INSALATA DI RISO CON MELANZANE UOVA E CARCIOFINI un ricco e gustoso primo piatto di riso freddo, facile e veloce. Ora che la stagione estiva si avvicina primi freddi come questo faranno da padrone sulla nostra tavola, adoro le insalate di riso, da condire a piacere con ciò che più ci piace e che abbiamo in frigo. Questo riso freddo l’ho preparato con quello che avevo ed è venuto buonissimo! Perfetto da portare al mare o in un gita, noi lo abbiamo gustato a cena e quello avanzato se lo è portato la grande a scuola per pranzo. Semplicissima da preparare, l’insalata di riso con melanzane uova e carciofini e sarà un successo a tavola, ora seguitemi in cucina che la prepariamo insieme!

INSALATA DI RISO CON MELANZANE UOVA E CARCIOFINI

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Riso (per insalate) 300 g
  • Uova sode 3
  • Melanzane 1
  • Wurstel (di pollo) 4
  • Carciofini (sottolio) 250 g
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa cuociamo il riso in abbondante acqua bollente.
    Lo scoliamo e lo passiamo sotto acqua fredda, lo lasciamo scolare per bene nello scolapasta, girandolo qualche volta.

  2. Laviamo la melanzana, la tagliamo in tocchetti e la cuociamo in una padella con olio e sale.
    Tagliamo i wurstel, tagliamo le uova sode  già pulite.

  3. In una insalatiera mettiamo dentro il riso con le melanzane cotte, i carciofini tagliati, i wurstel e le uova sode, con due cucchiai giriamo il tutto mettendo anche il sale ed una macinata di pepe. Lasciamo un poco insaporire il riso e poi è pronto per essere portato a tavola, buonissimo, saporito e visto che facile prepararlo!

    Leggi anche PASTA FREDDA CON PESTO DI MELANZANE E POMODORINI, PASTA FREDDA CON MAIS WURSTEL E MOZZARELLA, RISO CREMOSO AI PEPERONI

    Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE metti LIKE e seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK 

Precedente Come non far affondare la frutta nelle torte Successivo COME ELIMINARE L'AMARO DALLA MELANZANE

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.