FIOCCHI DI NEVE fatti in casa

FIOCCHI DI NEVE FATTI IN CASA LA RICETTA, finalmente queste piccole e soffici golosità anche sul mio blog! Ma come potevo non provare i fiocchi di neve fatti in casa ricetta unica davvero, molti di voi li avranno già visti sul web, per chi non ancora sapesse cosa siano, sono delle deliziose brioche, morbidissime, farcite con una crema al atte, ricotta e panna fresca, profumate alla vaniglia, non vi dico quanto sono buone! Devi provarle assolutamente! Sono dei piccoli capolavori di una famosa pasticceria di Napoli, Poppella, la cui ricetta è segreta, ma leggendo qua e là sul web, ho trovato alla fine la mia ricetta per i fiocchi di neve fatti in casa. Deve venire un impasto leggero, profumato, che andrà farcito con una crema bianca e dal sapore delicato. In cottura emanano un profumo meraviglioso e una volta cotti, freddati e farciti, si sciolgono sul palato! Con un cuore cremoso e golosissimo, sono dei dolcetti lievitati speciali davvero, provali anche tu, te innamorerai!

fiocchi di neve come farli a casa
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni20 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 20 fiocchi di neve sono:

PER L’IMPASTO DELLE BRIOCHE

  • 150 gFarina Manitoba
  • 100 gFarina 00
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 30 gBurro morbido
  • 100 mlLatte
  • 1Uovo
  • 50 gZucchero
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1 pizzicoSale fino

Ingredienti per la crema

  • 200 gRicotta
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 2 cucchiaiZucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. Sciogli il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero preso dal totale di zucchero che utilizzerai per l’impasto.

  2. Metti in una ciotola la farina, facciamo un buco con al centro lo zucchero, versiamo il lievito sciolto con il latte, aggiungiamo l’uovo e lavoriamo il tutto con le mani mettendo poi anche il burro fatto a pezzetti appena abbiamo un impasto ben fatto. Per ultimo metti il pizzico di sale.

  3. Devi lavorare l’impasto per bene, fino ad avere una bella palla elastica e morbida, lavora sul tavolo almeno 10 minuti.

  4. Se lavori il tutto con la planetaria, metti la farina nella ciotola, il lievito sciolto, lo zucchero, azionate, aggiungete l’uovo, quando avrete l’impasto fatto mettete anche il burro ed il pizzico di sale e continuate a far lavorare la planetaria per altri 10 minuti minimo, l’impasto si deve incordare al gancio.

  5. Prendi l’impasto ottenuto e fallo riposare in una ciotola leggermente imburrata all’interno, per circa 2 ore, coprendo la ciotola con pellicola e panno.

  6. Riprendi l’impasto, da questo devi ricavare tante palline da 25 g ognuna, pesale con una bilancia, così sicuro saranno tutte uguali.

  7. Metti ogni pallina dentro un pirottino di carta e lascia lievitare per un’altra ora in una teglia grande da forno, mettendo le palline distanti fra loro, io le ho messe a lievitare in forno spento con la luce accesa.

  8. Nel frattempo prepariamo la crema al latte, mettiamo in un tegame la farina con lo zucchero, aggiungiamo il latte e l’aroma di vaniglia, mettiamo sul fuoco e cuociamo a fuoco basso fino ad avere una crema densa, facciamo freddare per bene.

  9. In una ciotola metti la ricotta con i due cucchiai di zucchero a velo, lavora il tutto con un cucchiaio fino ad avere una crema omogenea.

  10. Monta la panna, uniscila alla ricotta e alla crema di latte fredda, ecco pronta la farcitura per i nostri fiocchi di neve, la tieni in frigo fino al suo utilizzo.

  11. Passata l’altra ora di lievitazione, le nostre palline sono pronte per andare in forno e cuocere, le spennelli con un poco di latte e via in forno statico preriscaldato a 180* per circa 10 minuti.

  12. Importante vedere che come si scuriscono sono da levare,  devono rimanere chiare e leggere, se cuociono poco di più si scuriscono e perdono la loro leggerezza.

  13. Metti la crema per farcire i fiocchi di neve in una sacca da pasticcere con la bocchetta lunga e stretta, quella per farcire anche le bombe.

  14. Farcisci ogni fiocco di neve da sotto, li compri con zucchero a velo e i fiocchi di neve sono pronti, il loro profumo arriva subito, delicato ma goloso, e la loro morbidezza e leggerezza ti sorprenderà, così come il sapore, davvero delle golosità uniche e indescrivibili.

  15. fiocchi di neve come farli a casa
4,7 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente SABATO SERA CON GIALLOZAFFERANO Successivo BOTTONCINI AL LATTE SEMIDOLCI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.