Crea sito

CREPES CONTADINE

CREPES CONTADINE un primo piatto facilissimo da fare ma ricco e gustoso, deliziose crepes con stracchino, funghi, spianata romana e noci. Impossibile resistere ad un primo così goloso, le crepes contadine le servi calde dal ripieno cremoso e buonissimo, con lo stracchino che rende le crepes morbidissime e tanto sapore e gusto grazie al ricco condimento di funghi, noci e spianata romana. Un modo di cucinare le crepes davvero facile ma molto appetitoso, crepes senza besciamella, ma con lo stracchino renderà il ripieno cremosissimo! Per farcire le mie crepes ho scelto la SPIANATA ROMANA CLAI, il tipico salame laziale schiacciato e leggermente curvo, senza glutine, fatto solo con le carni suine italiane più pregiate, dal sapore dolce e gustoso. Adoro la spianata e, da brava romana, non potevo non provarla in questo buonissimo primo piatto con le crepes.

Sponsorizzato da CLAI

crepes contadine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le crepes contadine

Per la pastella per le crepes

  • 2uova
  • 380 mllatte
  • 200 gfarina 00

Per farcire le crepes

  • 500 gfunghi (già puliti ed affettati)
  • 500 gstracchino
  • 150 cllatte
  • 80 ggherigli di noci
  • q.b.parmigiano Reggiano (grattugiato)
  • q.b.prezzemolo tritato

Preparazione

  1. Metti i funghi a cuocere in una padella con olio sale e prezzemolo. Una volta cotti mettili a freddare.

  2. Prepara le crepes, quindi in una ciotola metti le due uova, versa il latte e con una frusta a mano o una forchetta, sbatti il tutto fino ad avere un liquido omogeneo.

  3. Aggiungi anche la farina setacciata, poca per volta, mescolando sempre per bene il tutto con una frusta o cucchiaio.

  4. Dopo aver ottenuto una pastella liscia senza grumi, mettila in frigo a riposare per circa mezzora.

  5. Riprendi la pastella, scalda una padella antiaderente diametro di 20 cm, versa dentro un mestolo di pastella, fa cuocere su entrambi i lati girando la crepes con una palettina. Cuoci così tutte le crepes fino ad esaurire la pastella.

  6. Lascia le crepes freddare su di un piatto, nel frattempo prendi lo stracchino, mettilo in una ciotolina con il latte, mescola tutto con un cucchiaio per avere una crema densa.

  7. Prendi una pirofila da forno, versa sul fondo un poco di crema di latte e stracchino.

  8. Farcisci le crepes con crema di latte e stracchino, funghi e due fette di spianata romana. Piega ogni crepes a portafoglio.

  9. Metti le crepes nella pirofila, metti sopra altra crema di stracchino e latte i gherigli di noci a pezzettini. Termina con un poco di parmigiano grattugiato e via in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

  10. Servi le crepes contadine calde con il ripieno cremoso, sono buonissime e a tavola piaceranno a tutti!

… i consigli di Vane

Le crepes alla contadina una volta fatte si conservano per due giorni in frigo, prima di servirle basterà scaldarle o in forno o in microonde.

Puoi sostituire lo stracchino con della crescenza o della ricotta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.